NARO: Giorgia Lo Bue: “domani in singolo sara' test per Piediluco”


NARO, 22 marzo 2014 - “Mi sento tesa, domani dovrò dare il massimo”. Nonostante i due mondiali e i due europei disputati, le sei medaglie conquistate, tra cui due titoli iridati e due continentali, Giorgia Lo Bue si prepara alla gara in singolo senior di domani, seconda giornata di Interregionale a Naro (Agrigento), con la massima concentrazione. In acqua saranno solo in tre: Elena Dragotto e Domiziana Minissale, entrambe della Thalatta. Ma l'avversaria più tosta, Giorgia, ce l'ha dentro di sé. Soprattutto dopo un anno di astinenza dai campi di regata dovuta all'infortunio alla spalla che l'ha fermata. “Mi voglio mettere alla prova, per vedere come mi sto avvicinando al meeting di Piediluco (4-6 aprile, ndr). Sono tesa perché so di dover dare il massimo. Inoltre voglio capire cosa posso dare. E poi so di essere sotto osservazione: in tanti si aspettano qualcosa da me. In ogni caso, ho deciso di affrontare i prossimi mesi passo dopo passo, sapendo che il mio obiettivo è la seconda Trio: devo fare di tutto per rientrarci. Il primo passo è la gara di domani, poi il Meeting. Di certo sto iniziando la stagione con una grande carica”. Per Giorgia non sarà un anno facile, visto anche l'impegno all'università: “Sono iscritta a Infermieristica e ho l'obbligo di frequenza, quindi sono costretta ad allenarmi al mattino presto e la sera”. Ma il sogno di rivestire la maglia azzurra, magari insieme a Serena, in questi giorni impegnata al raduno di Sabaudia, è grande.


Stefano Lo Cicero Vaina

  

Prossime Regate

  • LINZ-OTTENSHEIM - 25/08-01/09/2019
    World Rowing Championships
  • PATRASSO - 25-27/08/2019
    Mediterranean Beach Games

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.