A Vincenzo Abbagnale il premio Italian Sportrait Awards


ROMA, 24 febbraio 2014 - Ufficializzati i vincitori nelle varie categorie degli Italian Sportrait Awards. Grande soddisfazione nel mondo del canottaggio per il successo del Campione iridato  Senior e Under 23 Vincenzo Abbagnale, mattatore della classifica "Giovani Uomini". La vittoria di Vincenzo può essere considerata una conquista per la disciplina remiera oltre che una soddisfazione per lui che così corona un'annata memorabile, quella del 2013: "Questo premio va a chiudere una stagione a dir poco fantastica - afferma l'atleta di Castellammare - Sarà una grande soddisfazione ricevere un riconoscimento simile (la consegna del premio avverrà a Potenza il prossimo 3 marzo. N.d.R.), soprattutto se penso che la mia candidatura è stata contrapposta a nomi importanti dello sport nazionale e che la giuria tecnica era composta da personalità di spicco che operano nel mondo della sport. Poi il fatto che i criteri di valutazione comprendessero anche i valori e le emozioni che l'atleta è riuscito a trasmettere, è per me un ulteriore motivo di soddisfazione".

Considerato che la preparazione per la stagione agonistica è già iniziata, quali sono i tuoi obiettivi per quest'anno? "Ho archiviato i successi ottenuti nel 2013 già quando ho incominciato ad allenarmi per la nuova stagione. Siamo ripartiti con l'obiettivo di preparare le barche olimpiche per partecipare alle qualificazioni del 2015, anche se tutti siamo consapevoli che è un percorso difficile ma non impossibile - dice Vincenzo -. Io però mi alleno, come del resto tutta la squadra, per essere tenuto in considerazione, poi saranno i tecnici federali a decidere eventualmente in quale equipaggio inserirmi". Vincenzo parla anche della sua categoria, quella Under 23, e sottolinea che: "Ho ancora due anni di Under 23 e quest'anno i mondiali di categoria si disputeranno in Italia, a Varese. Se i tecnici decideranno di farmi salire in una barca Under 23, spero di fare una bella figura di fronte al nostro pubblico e di difendere il titolo iridato 2013".

"Ora sono in ritiro a Sabaudia con tutto il gruppo dell'alta specializzazione - prosegue Vincenzo -. Rispetto all'anno scorso i tempi personali si sono abbassati un bel po' con un sensibile miglioramento generale. Ora bisogna soltanto aspettare le gare ed essere pronto per tutte le prove alle quali parteciperemo iniziando dalle TRio 2016".

Prossime Regate

  • SANREMO - 26/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata su 6km. ANNULLATA
  • CANDIA CANAVESE - 26/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida d'Aloja ANNULLATA E VIENE RECUPERATA il 27/09/2020
  • NARO - 26/09/2020
    Regata Regionale Valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • BELGRADO - 26-27/09/2020
    European Rowing Junior Championships
  • SAN GIORGIO DI NOGARO - 26-27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja
  • SANREMO - 27/09/2020
    Campionato del Mediterraneo di Coastal Rowing Regata Beach sprint su 500 mt. ANNULLATA
  • CHIUSI - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja (Campionato Toscano)
  • CANDIA CANAVESE - 27/09/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • GAVIRATE - 27/09/2020
    Regata Regionale chiusa Valida Montù
  • SORRADILE - 27/09/2020
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja ANNULLATA
  • NARO - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja (Campionato siciliano) ANNULLATA RINVIATA A 10/10 C/O PARTINICO-POMA
  • NAPOLI - 27/09/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.