Martina Caironi al Raduno Para-Rowing


ROMA, 22 febbraio 2014 - Ieri, a Milano-Idroscalo, è iniziato il Raduno Nazionale Para-Rowing AS e TA con il rito delle classificazioni indispensabili per poter competere sia in ambito nazionale che internazionale. Un inizio di Collegiale che è stato caratterizzato anche dalla gradita presenza di Martina Caironi, atleta delle Fiamme Gialle campionessa paralimpica a Londra 2012 nei 100 metri piani. La venticinquenne di Alzano Lombardo, medaglia d'oro anche nel 2013 nel salto in lungo, categoria T42 con la misura di 4.25, ai campionati del mondo di atletica della IPC di Lione, ha salutato la squadra Para-Rowing e si è complimentata per la grande determinazione che ha notato negli atleti. Martina, già in preparazione per la stagione indoro 2014, ha anche augurato a tutto il gruppo di atleti ed atlete di potersi preparare adeguatamente in vista delle Paralimpiadi di Rio 2016. Oggi arriverà all'Idroscalo, proveniente da Gavirate dove ieri ha salutato gli atleti che parteciperanno alla Schools' Head of the River Race 2014, in programma a Londra, sulle acque del Tamigi, il Presidente Giuseppe Abbagnale, il Consigliere Luciano Magistri, il componente della Giunta di CONI Lombardia, Daniele Gilardoni, e il Presidente del CIP Lombardia Pierangelo Santelli.


 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.