Schools' Head of the River Race, presentati i quattro equipaggi varesini


GAVIRATE, 21 febbraio 2014 - Ha preso il via questa mattina, dalla palestra dell’ I.S.I.S. "E. Stein" di Gavirate, la prima spedizione scolastica italiana di canottaggio in partenza per la Schools' Head of the River Race 2014 in programma a Londra, sulle acque del Tamigi. Gradinate gremite di studenti, parterre allestito come le grandi occasioni, per la presentazione degli equipaggi varesini. Quattro gli armi in partenza: due con i colori scolastici, un otto maschile e un quattro femminile, un otto targato Monate e un quattro di coppia ragazzi della Luino.

La mattinata, aperta dal brio degli studenti, è proseguita con il saluto del Dirigente Scolastico, Professoressa Francesca Maria Franz. Parole d’orgoglio nel suo intervento, è infatti la prima partecipazione per il suo Istituto e un ottimo trampolino verso il futuro. Da settembre a Gavirate aprirà il Liceo Sportivo.

Ricco il parterre delle autorità. Presenti, oltre alle società coinvolte e la Canottieri Gavirate, il Sindaco di Gavirate Felice Paronelli, il membro della Giunta CONI Lombardia e canottiere di successo Daniele Gilardoni, il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale e il Presidente FIC Lombardia Giorgio Bianchi. In prima linea, tra gli altri, il Coordinatore di Educazione Fisica della Provincia di Varese Giuseppe Gazzotti e il Coordinatore Regionale Arbitrale della federcanottaggio Cesare Realini.
Dopo i saluti istituzionali, spazio alla presentazione degli studenti canottieri. A loro il momento di gloria, con la consegna del body da parte del Presidente Abbagnale.

Queste le parole del Presidente Abbagnale. “È un piacere essere a Gavirate, nel vostro Istituto e in uno dei laghi più belli d’Italia. È bellissimo vedere tanti ragazzi vicini allo sport, al nostro sport. Sono orgoglioso di poter consegnare i body a voi che siete il futuro. Studio e sport viaggiano a braccetto, il mio augurio è che possiate continuare così”.

Soddisfatto anche il Presidente FIC Lombardia: “Varese è una grande Provincia, spesso anche più avanti della mia amata Como. Questa iniziativa scolastica è un grande esempio, spero possa essere uno stimolo anche per gli altri Istituti regionali. Il mio plauso poi va anche a Luino, Monate e Gavirate, società che hanno deciso di legarsi a questa iniziativa. Il mio bravo va a chi investe in questi progetti, ai professori e ai ragazzi che amano mettersi in gioco”.
In chiusura, per tutti, un buffet per festeggiare l’inizio di una nuova avventura.


Luca Broggini
CR FIC Lombardia

Prossime Regate

  • OEIRAS - 02-04/10/2020
    World Rowing Coastal Championships ANNULLATO
  • TARANTO - 03/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja
  • ORTA S.GIULIO - 03-04/10/2020
    5° Orta Lake Eights Challenge e 15° Italian Sculling Challenge - Memorial Don Angelo Villa ANNULLATA
  • SANREMO - 03-04/10/2020
    XXXIX° Trofeo Aristide Vacchino - Regata Internazionale Sprint Allievi Cadetti ANNULLATO
  • MONATE - 04/10/2020
    Regata Regionale chiusa valida d'Aloja ANNULLATA
  • RAVENNA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • SABAUDIA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • TARANTO - 04/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.