L’ammiraglia francese della Grenoblois vince sul Po


TORINO, 16 febbraio 2014 - Nonostante i dieci secondi di penalità che la giuria ha inflitto ai francesi della Grenoblois per essersi presentati in ritardo al via, l’equipaggio transalpino ha vinto la gara delle ammiraglie alla regata internazionale "D'Inverno sul Po", disputata oggi a Torino, con sette centesimi di distacco sulla barca formata dagli atleti del CC Saturnia, SC Firenze, SC Lario e SC Cerea (Simone Ferrarese, Andrea Marcaccini, Nicholas Brezzi, Alessandro Adduci, Jacopo Mancini, Fabio Vigliarolo, Vittorio Serralunga, Andrea Guanziroli, Andrea Kiraz-timoniere). Terzo posto, a più di nove secondi di distacco, l’ammiraglia mista tra Cus Pavia e Cernobbio formata da Gianluca Santi, Andrea Fois, Corrado Regalbuto, Marcello Nicoletti, Elia Salani, Stefano Ciccarelli, Adriano Mascarino, Luca del Prete e Andrea Riva al timone. Nella gara del quattro di coppia, invece, successo del misto tra Elpis, Lecco e Baldesio con a bordo gli azzurri Davide Mumolo, Michele Manzoli, Andrea Crippa e Federico Garibaldi, quest'ultimo campione iridato 2013 Coastal Rowing in doppio,  che hanno terminato il percorso facendo segnare il tempo di 16.51.75. Argento per l’armo misto tra Cus Pavia, Lavoratori Terni e SC Esperia formato da Matteo Mulas, Simone Molteni, Edoardo Buoli, e Federico Gherzi e bronzo per il misto tra Sisport Fiat, SC Telimar e CC Saturnia (Edoardo Margheri, Francesco Pegoraro, Claudio Provenzano, Lorenzo Tedesco) che ha chiuso in 17.01.13.

Anche nella vittoria dell’otto femminile c’è il contributo di Grenoblois che ha partecipato al misto con Idroscalo e SC Bissolati (Elena Scala, Selene Gigliobianco, Marion Gully, Alison Chevallier, Noemie Kober, Laura Tarantola, Margaux Segrais, Lea Duret, Lise Vauselle-timoniere). Una formazione che ha dominato la gara fino a piombare sul traguardo nettamente in vantaggio facendo registrare il tempo di 18.11.14 e con un distacco di oltre 20 secondi dalla seconda arrivata, la formazione della Canottieri Gavirate di Veronica Calabrese e Ilaria Broggini, medaglie di bronzo ai Mondiali Juniores 2013, Erika Faggin, Veronica Lozza, Francesca Contini, Denise Cavazzin, Magda Rovel, Alessandra Derme e Camilla Contini al timone. Medaglia di bronzo l’equipaggio olandese del Triton che ha fatto fermare il cronometro a 18.38.09. Oro nel quattro di coppia per la Sisport Fiat che ha schierato Gaia Palma, bronzo Europeo 2013 in quattro di coppia, Laura Basadonna, Irene Vannucci e Carlotta Zuanon. Questa formazione, con 18.59.71, si è imposta sulla barca mista tra SC Varese, SC Arolo e Nazario Sauro (Mascia Marini, Eleonora Denich, Deborah Battagin, Alice Santopolo), seconda con 19.24.51 davanti al misto Cus Torino e Monopoli 2006 (Elsa Carparelli, Fabiana Romito, Cristina Rosario, Camilla Noè) che ha tagliato il traguardo con il tempo di 19.30.59.


UOMINI SENIOR
OTTO:
1. Grenoblois-Francia (Clement Duret, Hugo Laborde, Pierre D'agata, Nicolas Leguay, Francois Marty, Loic Lezarme, Antoine Lagouge, Edouard Jonville, Lise Vauzelle-timoniere) 16.24.07, 2. Misto CC Saturnia/SC Firenze/SC Lario/SC Cerea (Simone Ferrarese, Andrea Marcaccini, Nicholas Brezzi, Alessandro Adduci, Jacopo Mancini, Fabio Vigliarolo, Vittorio Serralunga, Andrea Guanziroli, Andrea Kiraz-timoniere) 16.24.14, 3. Misto Cus Pavia/SC Cernobbio (Gianluca Santi, Andrea Fois, Corrado Regalbuto, Marcello Nicoletti, Elia Salani, Stefano Ciccarelli, Adriano Mascarino, Luca del Prete, Andrea Riva-timoniere) 16.33.49. QUATTRO DI COPPIA: 1. Misto SC Elpis/SC Baldesio/SC Lecco (Davide Mumolo, Michele Manzoli, Andrea Crippa, Federico Garibaldi) 16.51.75, 2. Misto Cus Pavia/Lavoratori Terni/SC Esperia (Matteo Mulas, Simone Molteni, Edoardo Buoli, Federico Gherzi) 16.55.18, 3. Misto Sisport Fiat/Sc Telimar/CC Saturnia (Edoardo Margheri, Francesco Pegoraro, Claudio Provenzano, Lorenzo Tedesco) 17.01.13

DONNE SENIOR –
OTTO:
1. Misto Grenoblois/Idroscalo/SC Bissolati (Elena Scala, Selene Gigliobianco, Marion Gully, Alison Chevallier, Noemie Kober, Laura Tarantola, Margaux Segrais, Lea Duret, Lise Vauselle-timoniere) 18.11.14, 2. C Gavirate (Veronica Calabrese, Ilaria Broggini, Erika Faggin, Veronica Lozza, Francesca Contini, Denise Cavazzin, Magda Rovel, Alessandra Derme, Camilla Contini-timoniere) 18.35.63, 3. Triton (Arieke Reiding, Aline Jansen, Renae Kuijer, Sanne De Nijs, Charlotte Van Zutphen, Imke De Vries, Willeke Vossen, Karlijn Bloem, Annemarie Buth -timoniere) 18.38.09. QUATTRO DI COPPIA: 1. Sisport Fiat (Gaia Palma, Laura Basadonna, Irene Vannucci, Carlotta Zuanon) 18.59.71, 2. Misto SC Varese/Sc Arolo/Nazario Sauro (Mascia Marini, Eleonora Denich, Deborah Battagin, Alice Santopolo) 19.24.51, 3. Misto Cus Torino/Monopoli 2006 (Elsa Carparelli, Fabiana Romito, Cristina Rosario, Camilla Noè) 19.30.59



 

 

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    Tabella Orari previsti
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.