29 sodalizi lombardi alla conquista di Torino


MILANO, 14 febbraio 2014 - Una Torino da record per il secondo week end remiero del 2014. È arrivato il tempo della classica internazionale D’Inverno sul Po che quest’anno giunge alla sua trentunesima edizione. 2325 atleti al via, 780 sabato e 1545 domenica. Lombardia presente in massa, 29 le società regionali ai blocchi di partenza.
Le sfide, su sei chilometri, si snoderanno sulle acque del Po’. Partenza a Moncalieri ed arrivo sotto la terrazza della Canottieri Esperia, organizzatrice della due giorni agonistica. I ponti saranno la location migliore per gustarsi le sfide, il pubblico potrà godere di una prospettiva diversa rispetto al classico traguardo.

La regata è un vero e proprio richiamo internazionale, la più importante sfida di fondo italiana. Quest’anno saranno più di 300 gli stranieri, provenienti da Francia, Svizzera, Gran Bretagna, Paesi Bassi e Spagna.

Ben preciso il programma gare. Sabato barche corte, primo start alle 12.00. Domenica barche lunghe, dalle 10.00 in poi, con partenze ogni 20 secondi. Questa struttura sarà il sale della competizione, garantiti sorpassi per tutto il percorso.
Le regate saranno rese ancora più avvincenti dalla partecipazione degli equipaggi regionali. Presenti, oltre alla Lombardia, anche Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Piemonte e Toscana.

Questo l’elenco delle società lombarde in gara: ANMI Milano, Arolo, Baldesio, Bellagina, Bissolati, Caldè, Carate Urio, Cernobbio, Corgeno, CUS Milano, CUS Pavia, De Bastiani, Flora, Gavirate, Germignaga, Idroscalo, Lario, Luino, Menaggio, Milano, Mincio, Moltrasio, Monate, Moto Guzzi, San Cristoforo, Sebino, Retica, Tremezzina, Varese.



Luca Broggini


 

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    Tabella Orari previsti
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.