Gli Azzurri Para-Rowing di Chungju dominano i tricolori di Brindisi


BRINDISI, 12 gennaio 2014 - Quasi un derby casalingo tra le donne LTA con un duello all’ultima tirata tra le vice campionesse iridate 2013 Lucilla Aglioti e Paola Protopapa, entrambe dell’Aniene. Una gara incerta fino alla fine risoltasi con la vittoria dell’Aglioti sulla Protopopa che si è dovuta contentare dell’argento davanti a Sara Kobal della SC Armida. Il titolo nella categoria TA è stato vinto, invece, da Brunella Roscetti (CC Presenzano). La medaglia d’argento è stata appannaggio di Maria De Rosa (SC Ravenna). Negli uomini TA vittoria di Daniele Stefanoni (CC Aniene) in forma più che mai e pronto ancora ad affrontare una nuova stagione. Argento per Massimo Spolon (Gavirate). Omar Airolo (Gavirate), capovoga del quattro con LTA vicecampione del mondo 2013, ha conquistato, al termine di un duro scontro con il suo centrobarca Tommaso Schettino (CC Aniene), il titolo indoor categoria LTA. Bronzo per Fabrizio Tata (SC Telimar). Il titolo categoria AS è stato vinto, invece, dal finalista nel mondiale Para-Rowing 2013 Fabrizio Caselli (SC Firenze) che ha relegato al secondo posto Sergio Emilio Bartolini (SC Ravenna). Terzo Posto per Davide Dapretto (LNI Sestri Levante). Infine i due titoli in palio nei disabili intellettivi LTA sono stato vinti nella donne da Elisabetta Tieghi del Gavirate che ha segnato tutto il podio, mentre negli uomini è stato vinto da Luca Varesano (SC Lario)

I RISULTATI PARA-ROWING – DONNE LTA: 1. CC Aniene (Lucilla Aglioti) 3.49.20, 2. CC Aniene (Paola Protopapa) 3.57.60, 3. SC Armida (Sara Kobal) 4.09.90. TA: 1. CC Presenzano (Brunella Roscetti) 4.59.00, 2. SC Ravenna (Maria De Rosa) 5.57.80. UOMINI TA: 1. CC Aniene (Daniele Stefanoni) 3.32.10, 2. Gavirate (Massimo Spolon) 3.51.70. LTA: 1. Gavirate (Omar Airolo) 3.00.10, 2. CC Aniene (Tommaso Schettino) 3.01.90, 3. SC Telimar (Fabrizio Tata) 3.23.50. AS: 1. SC Firenze (Fabrizio Caselli) 4.08.10, 2. SC Ravenna (Sergio Emilio Bartolini) 4.14.90, 3. LNI Sestri Levante (Davide Dapretto) 4.39.70

I RISULTATI PARA-ROWING ID – DONNE LTA ID: 1. Gavirate (Elisabetta Tieghi) 4.19.10. 2. Gavirate (Serena Menichelli) 4.33.00, 3. Gavirate (Marta Sapia) 4.39.50. UOMINI LTA ID: 1. SC Lario (Luca Varesano) 3.20.80, 2. Gavirate (Carlo Dal Verme) 3.39.70, 3. Gavirate (Michele Venturo) 3.41.20

 

Prossime Regate

  • OEIRAS - 02-04/10/2020
    World Rowing Coastal Championships ANNULLATO
  • TARANTO - 03/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja
  • ORTA S.GIULIO - 03-04/10/2020
    5° Orta Lake Eights Challenge e 15° Italian Sculling Challenge - Memorial Don Angelo Villa ANNULLATA
  • SANREMO - 03-04/10/2020
    XXXIX° Trofeo Aristide Vacchino - Regata Internazionale Sprint Allievi Cadetti ANNULLATO
  • MONATE - 04/10/2020
    Regata Regionale chiusa valida d'Aloja ANNULLATA
  • RAVENNA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta Valida Montu e d'Aloja
  • SABAUDIA - 04/10/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • TARANTO - 04/10/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.