Canottieri Germignaga: splende il sole a Corgeno


GERMIGNAGA, 18 giugno 2013 - Due giorni di lusso sul lago di Comabbio, con il terzo Meeting Nazionale Allievi Cadetti e Master. Gare suddivise tra sabato 15, con circa 50 regate e domenica 16, con altre 60 gare nel programma.
Sabato mattina c’è un’apertura spettacolare della manifestazione, con le evoluzioni dei paramotoristi che colorano il cielo con le loro vele variopinte e poi con i fumogeni fino a formare il tricolore Italiano.
Sono presenti i vertici del canottaggio lombardo ma anche il presidente della FIC in persona, il grande Giuseppe Abbagnale.
Impeccabile come sempre, dall’organizzazione alla cucina, la regia di casa.
Diciamo subito che la due giorni ha portato a Germignaga ben 6 ori, 2 argenti e 3 bronzi. Un risultato che premia senza dubbio il lavoro del settore giovanile ed è di buon auspicio per il prossimo Festival dei Giovani di Ravenna.
Prima gara per gli Allievi C e primo successo per Germignaga. Sebastian Ballardin domina incontrastato la sua batteria dal via al traguardo.
Ancora una volta il gradino più alto del podio è suo.
Lo segue dopo poco Alessandro Cecini che conduce una bella gara sempre in attacco, ribadendo colpo su colpo gli attacchi degli avversari: secondo oro bianconero.
Quasi scontato dire “non c’è 2 senza 3”, il terzo oro è di Luca Pavesi. Gara molto combattuta soprattutto nel finale. L’arrivo è quasi da fotofinish ma il bravo Luca con grinta difende il suo vantaggio e il primo posto. 
Validissimo terzo posto per Lorenzo Cossu, sempre negli allievi C; nel gruppo di testa per tutta la gara, nel serrate finale difende bene la terza posizione. Più che meritata la sua medaglia.
Ottima gara anche per Luca Pozzi unico dei cadetti in gara il sabato.
Anche lui a medaglia con un serrate finale che lo porta a conquistare il bronzo.
Fanno il botto anche i quattro terribili allievi B1 Martino Boneschi, Andrea Borotto, Cristian Ferla ed Edoardo Pozzi. Dimostrando un buon assieme e tanta grinta, da metà gara prendono il largo e fanno propria la quarta medaglia d’oro della giornata.
Una medaglia d’oro l’hanno meritata anche i dieci allievi A che si sono cimentati nella regata non competitiva sui 250 metri. Ci mettono tanto impegno e  tanta voglia di imparare  questi atleti in erba che inizieranno a  parteciperanno alle gare dal prossimo anno.
Per Germignaga sono tre: Edoardo Broetto, Alessandro Siviglia e Niccolò Passera.
Al termine della breve prova sono stati chiamati tutti e 10 sul podio, tutti premiati a pari merito.
È il singolo cadetti di Dario Carnevale ad aprire la giornata di gare domenicali. Buona prova di stile e direzione gli valgono la sesta posizione della regata.
Così come sesti arrivano al traguardo i due “master” o veterani, come li chiamano da queste parti. Luigi Santolini e Ferruccio Spozio si sono cimentati nella categoria che vede molti ex atleti e campioni o semplici amatori del remo darsi battaglia senza assolutamente dimostrare l’età che i capelli bianchi e la “pancetta” molte volte denunciano.
Si sono, invece, confrontati con i più grandi di loro i 3 allievi C Sebastian Ballardin, Alessandro Cecini e Luca Pavesi con Luca Pozzi unico cadetto della barca. Nella regata del quattro di coppia riservata ai cadetti, categoria superiore di un anno di età, portano a casa un secondo posto mai  messo in discussione per tutta la regata, attaccando per di più nel finale per la medaglia d’oro.
 A loro anche i complimenti dello speaker al termine della gara.
Sono rispettivamente terza e quarta Aurora Taietti e Laura Giannuzzi nelle rispettive gare degli allievi C femminili. Bella gara di Aurora che si mantiene sempre fra le prime e conquista il bronzo. Buona gara anche per Laura, solo nel finale cede alla rimonta dell’avversaria e si deve accontentare della quarta posizione.
Per gli allievi B1 è la volta di Andrea Intraina. Come suo solito parte forte e riesce poi a mantenere la testa fino al traguardo. La medaglia d’oro non le sfugge proprio.
Il “piccolo” Martino Boneschi, pari età, si dimostra valido atleta anche nel singolo, non solo sulla barca lunga, che lo ha già visto protagonista il sabato. La medaglia d’argento è sua.
Sempre negli allievi B1 Andrea Borotto è alla sua seconda gara da singolista. Buono l’impegno che dimostra, il tifo da riva lo spinge nel finale che gli vale la sesta posizione.
Stesso piazzamento anche per la neo atleta Jessica Picchillo, nella categoria allievi B2.
Si mantiene a metà del gruppo per tutti i 1000 metri del percorso con una remata pulita e costante che lascia intravedere buone possibilità future.
Il sesto oro della due giorni Nazionale è di Cristian Ferla e Edoardo Pozzi. Nel doppio allievi B1 attaccano decisi fino dai primi 300 metri e si portano in vantaggio. Vantaggio  che mantengono inalterato poi fino al traguardo bissando così l’oro vinto nel quattro al sabato.
Meeting Nazionale dal risultato più  che soddisfacente, quindi, per Germignaga che al di là delle 11 medaglie vede premiato il lavoro e l’impegno del gruppo e la crescita costante anche delle nuove leve.
Fra quindici giorni , sempre a Corgeno, ci sarà un’altra regata riservata agli allievi e cadetti e poi via tutti a Ravenna, per il Festival dei Giovani, kermesse che da anni vede più di 1000 giovani atleti sfidarsi in una tre giorni all’insegna dello sport e della voglia di crescere.

   

Foto & Video

Prossime Regate

  • MONATE - 19/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021/2022
  • VARESE - 21-22/05/2022
    European Rowing Under 19 Championships
  • PESARO - 21/05/2022
    1^ Tappa XIV Adriatic Cup - Coastal Rowing
  • PESCARA - 21/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021-2022
  • FANO - 22/05/2022
    Coastal Rowing - 2^ Tappa Coppa Filippi Beach Sprint
  • TRIESTE - 22/05/2022
    Regata Regionale Sprint
  • GENOVA - 22/05/2022
    Regata Regionale valida Montu'/D'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
[email protected]
Redazione: Niccolò Bagnoli - Luigi Mancini - Camilla Frigerio
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.