I cinque fiorentini partiti per la Bielorussia alla volta degli Europei Junior


FIRENZE, 23 maggio 2013 - Ci sono titoli da difendere, esordi da bagnare, si spera, con il successo, e trampolini di lancio da sfruttare per il futuro. Sono pieni di significati per i cinque convocati della Società Canottieri “Firenze” i Campionati Europei Junior, in programma sabato 25 e domenica 26 maggio a Minsk, in Bielorussia.
 
Titoli da difendere perché Jacopo Mancini e Lorenzo Pietra Caprina nel 2012 a Bled, in Slovenia, si laurearono campioni rispettivamente sull’otto e sul quattro senza, e a Minsk cercano il bis: Jacopo sul quattro con con i comaschi Gerosa e Piffaretti, il romano Pagani ed il timoniere stabile D’Aniello; Lorenzo ancora sulla Barca degli Dei con lo stabile Abagnale ed i torinesi Di Seyssel e Lovisolo.
 
Esordi da bagnare con il successo perché, nonostante abbiano già vestito l’azzurro alla Coupe de la Jeunesse, per Neri Muccini, Leonardo Pietra Caprina e Lucrezia Fossi quello in Bielorussia rappresenta l’esordio in una manifestazione internazionale che assegna un vero e proprio titolo.
 
Neri e il più giovane dei Pietra Caprina formeranno insieme l’armo a loro più amico, quel due senza nel quale la passata stagione si sono laureati campioni d’Italia nella categoria Ragazzi; Lucrezia farà invece parte dell’otto femminile, una barca di forte impostazione toscana dal momento che, oltre che dalla palermitana Lo Bue e dalle lombarde Broggini, Calabrese e la timoniera Cesarini, è completata dalla pontederese Barderi, la samminiatese Campioni, la calcinaiola Celoni e la pisana Terrazzi.
 
Trampolini di lancio da sfruttare per il futuro dal momento che, passati i due Meeting Nazionali ed il Memorial d’Aloja, calendario alla mano gli Europei di Minsk, con i Campionati Italiani Ragazzi & Under 23 in programma tra due settimane a Varese (Leonardo Pietra Caprina è ancora nella categoria Ragazzi, gli altri quattro sono Junior e dunque possono gareggiare tra gli Under 23, dove per altro Mancini, Lorenzo Pietra Caprina e la Fossi sono già campioni d’Italia), sono l’ultima occasione per misurarsi dal punto di vista dello stress fisico e psicologico prima dell’obiettivo primario per tutti del 2013: i Mondiali Junior in programma a Trakai, in Lituania, dal 7 all’11 agosto.
 
Ed è la rassegna iridata agostana il futuro al quale ambiscono tutti e cinque: vuoi perché c’è da difendere un titolo (Lorenzo Pietra Caprina è campione in carica nel quattro senza), vuoi perché c’è da conquistare un podio sfuggito in passato (Mancini l’anno scorso fu quinto nel quattro con), vuoi perché questa è l’ultima occasione (Lucrezia Fossi è al secondo e ultimo anno da Junior), vuoi perché pur bruciando le tappe fino a qui ci siamo arrivati e a questo punto dobbiamo credere a quest’altra maglia azzurra (Muccini è al primo anno Junior, Leonardo Pietra Caprina è addirittura ancora al secondo anno della categoria Ragazzi).
 
Con questi pensieri, i cinque fiorentini sono partiti alla volta della Bielorussia mercoledì 22 maggio. Domenica 256, alla fine delle gare, appuntamento per tirare le prime somme.
 

Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Società Canottieri “Firenze” – 


Nelle foto: Jacopo Mancini (a sx.) e Lorenzo Pietra Caprina in premiazione all'ultimo Memorial d'Aloja; Leonardo Pietra Caprina (a sx.) e Neri Muccini esultano dopo una vittoria in due senza; Lucrezia Fossi.

 

Foto & Video

Prossime Regate

  • MONATE - 19/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021/2022
  • VARESE - 21-22/05/2022
    European Rowing Under 19 Championships
  • PESARO - 21/05/2022
    1^ Tappa XIV Adriatic Cup - Coastal Rowing
  • PESCARA - 21/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021-2022
  • FANO - 22/05/2022
    Coastal Rowing - 2^ Tappa Coppa Filippi Beach Sprint
  • TRIESTE - 22/05/2022
    Regata Regionale Sprint
  • GENOVA - 22/05/2022
    Regata Regionale valida Montu'/D'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
[email protected]
Redazione: Niccolò Bagnoli - Luigi Mancini - Camilla Frigerio
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.