A Roma l'evento finale del progetto "Crea la tua giornata
 della cortesia"


ROMA, 21 maggio 2013 - Oggi a partire dalle 9.30, presso lo Stadio Farnesina di Roma, si svolgerà l'evento conclusivo del progetto "Crea la tua giornata della cortesia", manifestazione ideata e realizzata dalla Fondazione "Insieme per Roma" con la collaborazione del Comitato Italiano Paralimpico. Il progetto, partito a marzo, ha avuto, come obiettivo, quello di coinvolgere gli studenti delle scuole elementari della capitale, centrando l'attenzione sul tema dell'integrazione, su come vivere accanto a persone con tradizioni, usi e costumi diversi dai nostri o con abilità differenti.

Atletica, calcio a 5, tennistavolo, showdown, canottaggio e torball le discipline che animeranno l’evento di oggi, quando i circa mille studenti delle scuole coinvolte nel progetto avranno l’occasione di assistere dal vivo alle prestazioni degli atleti paralimpici, tra cui spiccano i nomi di Oxana Corso, due medaglie d’argento, per lei, ai recenti Giochi Paralimpici di Londra 2012 nei 100 e 200 metri e un record europeo sui 200 metri fatto registrare ai Campionati Italiani di Atletica leggera di Grosseto. Con lei una delle bandiere del paralimpismo azzurro, la campionessa di tennistavolo Clara Podda, vincitrice di una medaglia d’argento e una di bronzo alle Paralimpiadi di Pechino del 2008, oltre a numerosi titoli nazionali ed internazionali.

Per quanto riguarda le discipline del torball e dello showdown, certa la presenza di una rappresentativa di atleti della Teramo Non Vedenti, mentre, per il calcio a 5, insieme al Responsabile Tecnico Nazionale di Calcio B1, Luca Mazza, ed all’Allenatore Nazionale, Sauro Cimarelli, ci saranno gli atleti Riccardo Arancio Febbo, Valerio Arancio Febbo, Vincenzo Censi e Costantino Chianello.

Per il canottaggio, al remoergometro, ci sarà l'atleta Valentina Grassi (CC Roma), reduce dall'Internazionale Para-rowing svoltasi a Gavirate nel week end allenata dal Capo Settore Dario Naccari. Valentina sarà accompagnata dall'allenatore sociale Bruno Mascarenhas, medaglia di bronzo ad Atene 2004, e dal Vice Presidente FIC Davide Tizzano.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.