La Luino alla Regata Regionale Gavirate e al Gala’ dello Sport di Varese


LUINO, 20 maggio 2013 - Fine settimana intenso di avvenimenti quello appena concluso a Gavirate sul lago di Varese che ha ospitato la regata Internazionale Para-Rowing giunta alla 7^ edizione, quella Internazionale Master, il Trofeo “Gino Spozio”, oltre alla regionale riservata ad Allievi e Cadetti; evento quest’ultimo che ha richiamato 32 Società provenienti da tutta la Lombardia. La Canottieri Luino ha partecipato schierando sulla linea di partenza diciotto equipaggi, con 23 atleti gara che hanno ben rappresentato i colori giallo-blu.

Splendida medaglia d’oro per il Doppio Allievi B di Enrico Bouehi-Tommaso Foti, autore di un’ottima prova nel corso della quale ha imposto d’autorità la propria supremazia.
Grande successo per il Singolo di Matteo Montorsi (Cadetto) e di Oleksandra Ivasenko (Allieva C), che hanno dimostrato una buona performance ed un’efficace strategia di gara in combattutissime regate terminate con la conquista di due belle medaglie d’argento.

Meritatissimi anche i bronzi ottenuti nella specialità del 7,20 da Fabio Maffiola, Alessandro Garippa (Cadetti) e Nicolas Natuzzi (Allievo B), al termine di finali impegnative e dai ritmi molto sostenuti a confronto con avversari particolarmente agguerriti. Per Maffiola e Garippa risultato che riscatta il quarto posto ottenuto nel Quattro con i compagni di barca Alessandro Columpsi e Matteo Montorsi.
Podio sfiorato invece per i 7,20 di Gabriele Muraca (Allievo C) e Giulia Langella, Lorenzo Scordo (Allievi B), giunti quarti in sfide nelle quali hanno tentato energicamente di contrastare l’attacco degli armi in gara.
Tra gli altri piazzamenti nella specialità del 7,20 quinto posto per Mattia Armenise (Allievo C), sesto per Riccardo Bouehi, settimo per Claudia Cappato, ottavo per Manuele Stefani, Valeria Croci (Cadetti), oltre a quello ottenuto da Simone Pagliuca tra gli Allievi B. Categoria quest’ultima che ha visto in sfida anche il Doppio di Edoardo Baggiolini e Pieralberto Colombo classificatosi sesto.  

Serata di grande sport quella andata in scena lunedì 13 maggio al Teatro Apollonio di Varese, per il Gran Galà dello Sport, cerimonia di premiazione degli atleti varesini campioni dell’anno 2012, organizzata dal Coni, la Provincia ed il Comune di Varese. Quest’anno i partecipanti saliti sul palco sono stati ben 321 delle varie discipline sportive, applauditi dai presenti: addetti ai lavori, presidenti delle Federazioni, amici ed appassionati. Moltissimi gli atleti presenti da quelli più famosi alle cosiddette discipline minori.

A farla da padroni sono stati soprattutto i canottieri seguiti dai ballerini della danza sportiva che si sono distinti con successi in Europa ed in Italia. In questo contesto tra i tanti campioni anche gli atleti della Canottieri Luino vincitori ai Campionati Italiani di Coastal Rowing svoltisi a San Benedetto del Tronto lo scorso settembre. Successo tricolore che ha avuto come protagonista il Quattro Master di Paolo Zanini, Luca Porrini, Gianluca Zonca, Alessandro Del Ferraro, timoniere Rosy Spozio, e premia il grande impegno e la passione di questi atleti. Oltre agli atleti sono stati premiati i Dirigenti che si sono particolarmente distinti nel 2012; il Coni ha voluto premiare Luigi Manzo, Presidente della Canottieri, per il successo nell'organizzazione della riuscitissima edizione dei Campionati Europei di Varese, nonchè per gli straordinari risultati ottenuti come Responsabile del Settore Scuola della Federazione Italiana Canottaggio. Un ambito riconoscimento consegnato da Antonio Rossi (nella foto) pluricampione olimpico di canoa e Assessore regionale allo sport.


Antonella Manzo
 
 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.