4 caps Mentone Nizza


ROMA, 16 aprile 2013 - Finalmente una giornata primaverile, uno splendido sole e un mare fantastico hanno accompagnato gli appassionati di Coastal Rowing lungo i 24 km di Costa da Mentone a Nizza, per la sfida remiera “4 caps” che si è svolta domenica scorsa. Al via oltre a molti equipaggi Transalpini anche gli italiani di Sanremo, Arolo e Elpis Genova.

Una partenza molto decisa e passo sostenuto ha permesso al 4x+ master misto Sanremo Arolo (Luca Frigo, Stefano Ottazzi, Alessio Bosco, Stefano Buxa, tim. Cristina Sisti) di portarsi al comando sin dalle prime palate e condurre una gara in solitario, ottenendo oltre alla vittoria anche  il nuovo record del percorso in 1h 40 min 25sec. Oltre alla soddisfazione per la vittoria anche il piacere di aver gareggiato con un nuovo scafo prodotto dal Cantiere Filippi, che ha investito nel Coastal con la passione e la tecnologia che tutti conosciamo.

Al secondo posto staccato di 6 minuti dai vincitori è giunto il 4 Senior del Meyzieu.
Vittoria nella gara femminile per il 4x+ master di Sanremo  (Desirè Negri, Paola Sangiorgi, Barbara Piro, Raffaella Laura tim. Gesa Papendieck) che ha chiuso al 5° posto assoluto.

Sfortunata la prova per Sanremo 2 (Claudio Battaglia, Enrico Ingenito, Carlo Biancheri, Gianni Rolando tim. Pino De Salvo) e Elpis Genova (Pietro Dagnino, Marino Bonfa', Marco Moretti, Enrico Raffo, tim. Laura Moscatelli) che per problemi tecnici degli organizzatori, sono rimasti attardati e hanno preso il via quando gli altri equipaggi erano già partiti da una decina di minuti. I due equipaggi non si sono persi d’animo e con caparbietà hanno rincorso gli altri concorrenti. I giudici hanno preso il loro tempo di percorso, per poi collocarli nella Classifica: il tempo finale ha visto Sanremo 2 classificarsi al 4° posto assoluto (i due equipaggi hanno avuto una penalità di 5 minuti per partenza ritardata).

Alla fine grande festa per tutti nella buona tradizione del Coastal Rowing, con le premiazioni sulla terrazza del circolo di Nizza.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.