Tre argenti e quattro bronzi per la Luino nella prima regata
 giovanile 2013


LUINO, 25 marzo 2013 - Il canottaggio lombardo, dopo le Gran Fondo invernali ed il rinvio della regionale di domenica scorsa a Varese, riapre il sipario dando il via ufficiale alla stagione remiera 2013. Giornata decisamente invernale quella di domenica 24 marzo a Monate sull’omonimo lago animata dall’entusiasmo dei tanti partecipanti che hanno preso parte alla prima Regata Regionale aperta riservata alle categorie Allievi, Cadetti e Master. Al via quasi settecento atleti provenienti oltre che dalla Lombardia, anche dalla provincia di Piacenza e dalla vicina Svizzera. Diciassette gli equipaggi schierati dalla Canottieri Luino che hanno sancito un buon successo di squadra in regate molto combattute coronate da tre medaglie d’argento e quattro di bronzo.

Ben sette i giovanissimi al loro esordio assoluto in una competizione remiera a conferma della grande vitalità del vivaio giallo-blu.

Ad aprire gli onori del podio la medaglia d’argento ottenuta nella Categoria Cadetti dall’Otto di Riccardo Bouehi, Alessandro Columpsi, Alessandro Garippa, Fabio Maffiola, Matteo Montorsi, Gabriele Muraca (timoniere) equipaggio misto con la Canottieri Corgeno, autore di una gara ben condotta e contesa con determinazione fino alle battute finali. Risultato emulato in corso di giornata, da  Matteo Montorsi e Alessandro Garippa ripropostisi rispettivamente in Singolo e 7,20, specialità quest’ultima che ha impegnato Riccardo Bouehi, classificatosi terzo, oltre a Fabio Maffiola giunto quarto. Il piazzamento ottenuto da Alessandro Columpsi riscatta il settimo posto ottenuto nel Doppio con il compagno di barca Mirko Cermesoni.

Bronzo invece nella categoria Allievi B per il Doppio di Nicholas Natuzzi-Lorenzo Scordo, il Quattro di Edoardo Baggiolini, Tommaso Foti, Pieralberto Colombo, Enrico Bouehi ed il 7,20 di Oleksandra Ivasenko (Allieva C) protagonisti di regate molto combattute e dai ritmi sostenuti.

Anche se fuori dal podio hanno contribuito al successo di squadra con buone prove gli Allievi C Alessandro Nardi in 7,20 e Mattia Armenise-Gabriele Muraca in Doppio, equipaggi giunti quarti al termine di sfide nel corso delle quali hanno dimostrato molta grinta.
Tra i piazzamenti degli Allievi B quinto posto del Doppio di Nicolò Marcomini-Danilo Passera e il 7,20 di Simone Pagliuca, mentre per i Cadetti specialità 7,20 sesto piazzamento  quello ottenuto da Valeria Croci, settimo quello di Claudia Cappato, al rientro dopo due mesi di sospensione per motivi di salute, ed ottavo quello di Manuele Stefani.

Al suo esordio assoluto su barca olimpica, dopo i successi tricolori nella specialità del Coastal Rowing, Paolo Zanini nel Singolo Master ha ben difeso il suo piazzamento a confronto con avversari particolarmente competitivi, giungendo settimo.
 

Antonella Manzo

Foto & Video

Prossime Regate

  • MONATE - 19/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021/2022
  • VARESE - 21-22/05/2022
    European Rowing Under 19 Championships
  • PESARO - 21/05/2022
    1^ Tappa XIV Adriatic Cup - Coastal Rowing
  • PESCARA - 21/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021-2022
  • FANO - 22/05/2022
    Coastal Rowing - 2^ Tappa Coppa Filippi Beach Sprint
  • TRIESTE - 22/05/2022
    Regata Regionale Sprint
  • GENOVA - 22/05/2022
    Regata Regionale valida Montu'/D'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
[email protected]
Redazione: Niccolò Bagnoli - Luigi Mancini - Camilla Frigerio
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.