Sulla Canottieri San Miniato splende il sole dei risultati


SAN MINIATO, 18 marzo 2013 - Non splendeva il sole domenica su San Miniato, tutt’altro, ma solo dal punto di vista meteorologico perché dal punto di vista agonistico la giornata è stata più luminosa che mai.

Non ha tradito infatti la Canottieri San Miniato che domenica si è misurata con il resto del remo toscano nella prima gara Regionale del 2013, giocata in casa essendo stata organizzata proprio sul bacino di Roffia, lago sempre più di riferimento per l’attività remiera in Toscana.

I ragazzi in giallorosso, coordinati dall’allenatore Marco Mancini mentre il presidente Enzo Ademollo faceva lo speaker e sovrintendeva alle varie necessità richieste dal punto di vista organizzativo, si sono fatti onore nonostante il pesante maltempo.

Quattro infatti sono stati i successi complessivi della San Miniato, equamente distribuiti tra maschi e femmine, due a testa, e per categorie, con due vittorie da Allievi & Cadetti e altrettante da una categoria superiore come quella Ragazzi.

Il primo oro targato giallorosso arriva quasi in apertura di manifestazione quando Lorenzo Arzilli e Lorenzo Bartali vincono la gara del doppio Ragazzi dominando i 1500 metri del percorso sulla Solvay di Rosignano e sull’Arno Pisa, che alla fine pagheranno rispettivamente ben 13 e 22 secondi di distacco.

Poco più di un’ora e arriva il secondo alloro di giornata, grazie alla premiata ditta Corsoni/Yahya, che sul due senza Ragazzi femminile sconfiggono le pisane della Giacomelli e un misto Arno Pisa/Cavallini Calcinaia. Vittoria più sofferta rispetto a quella dei compagni per Soraya e Chiara, che primeggiano per 3 secondi confermando comunque quella striscia di imbattibilità che le accompagna dagli anni trascorsi nelle categorie Allievi e Cadetti.

E proprio dai più piccoli arrivano gli altri due ori di giornata: il primo è di Matilde Masini, che nel 7.20 Allievi B2 femminile batte Camilla Celoni – sorella dell’ex giallorossa Sandra – e Federica Simoncini, entrambe della Cavallini Calcinaia, mentre il secondo porta la firma di Andrea Dauria, che nel singolo Cadetti rifila la bellezza di 18 secondi a Pietro Aschiero della Cavallini e 23 a Francesco Gadducci dell’Arno Pisa.

Per il circolo remiero samminiatese le medaglie non sono soltanto quelle d’oro. Giulia Campioni conquista l’argento nel singolo Junior femminile alle spalle della viareggina Arianna Mazzoni, e come lei fanno il doppio Senior dei gemelli Giulio e Lorenzo Bartali e quello Junior femminile di Corsoni e Yahya (nella foto), che dopo l’oro nel due senza si prendono l’argento dietro il misto Firenze/Pontedera e davanti al Viareggio.

Alla voce medaglie di bronzo infine, per la San Miniato ci sono quella di Valentina Micheli nel 7.20 Allievi C femminile, di Jacopo Yahya nel 7.20 Allievi B1, ancora Giulia Campioni nel singolo Senior femminile – una delle gare più competitive visto che a precedere il bronzo europeo giallorosso sono state la pisana Trivella, già campionessa Mondiale Pesi Leggeri Under 23, e un’altra azzurra, la livornese Vannucci – e Giulio Bartali nel singolo Junior.

Il bottino totale della Canottieri San Miniato recita dunque 4 ori, 3 argenti e 4 bronzi, risultati sui quali Ademollo e il suo staff dovranno costruire le gare future, prima fra tutte il Meeting Nazionale del 6 e 7 aprile a Piediluco.


Ufficio Stampa Canottieri San Miniato

Foto & Video

Prossime Regate

  • MONATE - 19/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021/2022
  • VARESE - 21-22/05/2022
    European Rowing Under 19 Championships
  • PESARO - 21/05/2022
    1^ Tappa XIV Adriatic Cup - Coastal Rowing
  • PESCARA - 21/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021-2022
  • FANO - 22/05/2022
    Coastal Rowing - 2^ Tappa Coppa Filippi Beach Sprint
  • TRIESTE - 22/05/2022
    Regata Regionale Sprint
  • GENOVA - 22/05/2022
    Regata Regionale valida Montu'/D'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
[email protected]
Redazione: Niccolò Bagnoli - Luigi Mancini - Camilla Frigerio
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.