Il Segretario Generale del CONI incontra gli allenatori di canottaggio


ROMA, 23 febbraio 2013 - Roberto Fabbricini, Segretario Generale del CONI, sarà domani a Terni per far visita e salutare i Tecnici presenti alla Conferenza Nazionale Allenatori. L’incontro è fissato per le ore 9 nella sala conferenze dell’Hotel Michelangelo, sede dei lavori del consesso tecnico. Per il Segretario Generale, nominato lo scorso 19 febbraio dopo l’elezione di Giovanni Malagò a Presidente CONI, sarà questa una delle prime uscite ufficiali nella nuova veste e l’aver accolto l’invito del Presidente Giuseppe Abbagnale testimonia l’attenzione che il nuovo CONI ha per la Federazione Italiana Canottaggio. Una Federazione che, da sempre, è stata fucina di medaglie olimpiche e, con la presidenza Abbagnale, tornerà a lavorare con attenzione nel settore olimpico senza tralasciare tutti gli altri aspetti del mondo remiero.


Nella foto: Roberto Fabbricini
 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.