Il canottaggio italiano torna in aula


ROMA, 12 febbraio 2013 - Giornata intensa per i settantuno atleti e i tecnici presenti a Piediluco per il primo Raduno Nazionale che si protrarrà fino a domenica 17 febbraio. Stamane allenamento in acqua, con varie formazioni, per eseguire per due volte i seimila metri: il primo a colpi controllati ed il secondo a velocità crescente sempre con partenze date dai tecnici.

Al termine dell’allenamento, e fino alle 13, tutti in sala conferenze per il primo incontro con il Direttore Tecnico La Mura che ha illustrato gli aspetti metodologici di allenamento e fisiologia del canottiere di alto livello.

Nel pomeriggio ancora una riunione, sempre con La Mura, i Capi Settore e i loro collaboratori, per illustrare agli atleti la tecnica di voga. Insomma una giornata vissuta intensamente da tutti i presenti presso il Centro Nazionale tra i quali v’erano anche il Medico federale dott. Antonio Spataro ed il Segretario Generale Monica De Luca.


Nelle foto: Il DT Giuseppe La Mura durante la riunione tecnica; un momento degli allenamenti sul lago di Piediluco

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.