Un anno di Canottieri Luino: tanti eventi per il 125° compleanno
 e la crescita nelle classifiche nazionali


LUINO, 18 dicembre 2013 - Una stagione indimenticabile per la Canottieri Luino, presieduta da Luigi Manzo. Da un lato tutti gli eventi ideati ed organizzati per festeggiare il 125° compleanno, dall'altro gli importanti risultati agonistici. Ricco il programma degli appuntamenti, con il via sabato 23 febbraio in occasione della cena sociale con la cerimonia di consegna del defibrillatore da parte della sezione luinese dell'Associazione Nazionale Finanzieri d'Italia. Da marzo a settembre, l'esposizione della storica imbarcazione sociale presso l'aeroporto Malpensa, "Welcome Boat" per la World Rowing Master Regatta. Il primo giugno, invece, la celebre "High Schools Boat Race" con la sfida a remi tra l'ISIS Città di Luino ed il Liceo Scientifico "Vittorio Sereni". Benedizione e processione delle barche illuminate il 29 giugno in occasione della festività dei Santi Patroni Pietro e Paolo e poi, il 13 luglio, il Palio in Divisa, regata riservata alle forze militari, con l'elezione di Miss Palio a cura di ASSCOM. Luglio intenso, con la regata inserita nella festa italo-svizzera (21 luglio) e la partecipazione a Seren'Avav, sfilata di vele e barche a remi.

Tra agosto e settembre, da sottolineare l'esposizione del quattro di coppia a Villa Recalcati mentre a Luino, Ponte Tresa e Maccagno, sino a dicembre, vengono esposti banner fotografici rievocativi la storia della Canottieri Luino. Sabato 21 e domenica 22 settembre, successo per il Lago Maggiore Coastal Rowing Tour. A ottobre, domenica 20, la presentazione di Lisa, la barca del Sorriso, progetto congiunto con Rotary Club Laveno-luino per l'avvio del Para-Rowing, e, il week end successivo, il gemellaggio con il club tedesco Waldshut Wassersport.

A livello agonistico, la Canottieri Luino guadagna posizioni importanti nelle classifiche nazionali. Nel Trofeo d'Aloja, riservato agli under 14, è undicesima in Italia (nel 2012 era 14°) rappresentando la settima forza della Lombardia, la quarta in provincia di Varese e prima del Lago Maggiore. Nella Coppa Montù, invece, quarantacinquesima piazza con una bella scalata dal sessantunesimo posto firmato nel 2012. Tutto questo grazie al bronzo del due senza PL ai Tricolori di Mantova e del doppio maschile ai Campionati Italiani Coastal di Genova oltre alle ottime finali (ottavo e decimo posto) ai Mondiali Coastal Rowing in Svezia. "Siamo molto soddisfatti dei risultati, in costante crescita grazie ad atleti, tecnici e dirigenti che quotidianamente hanno contribuito a costruire questo risultato" è il commento del direttore tecnico Lorenzo Lissoni.


Uff Stampa Can. Luino

Foto & Video

Prossime Regate

  • MONATE - 19/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021/2022
  • VARESE - 21-22/05/2022
    European Rowing Under 19 Championships
  • PESARO - 21/05/2022
    1^ Tappa XIV Adriatic Cup - Coastal Rowing
  • PESCARA - 21/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021-2022
  • FANO - 22/05/2022
    Coastal Rowing - 2^ Tappa Coppa Filippi Beach Sprint
  • TRIESTE - 22/05/2022
    Regata Regionale Sprint
  • GENOVA - 22/05/2022
    Regata Regionale valida Montu'/D'Aloja

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
[email protected]
Redazione: Niccolò Bagnoli - Luigi Mancini - Camilla Frigerio
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.