Le decisioni del Consiglio


ROMA, 14 dicembre 2013 - Nel pomeriggio di oggi, al termine della Consulta e dopo la pausa pranzo, si è svolto il Consiglio Federale, l’ultimo del 2013, presieduto dal Presidente Giuseppe Abbagnale e al quale hanno partecipato i Vice Presidenti Marcello Scifoni, Davide Tizzano, i Consiglieri Dario Crozzoli, Luciano Magistri, Rossano Galtarossa, Lorenzo Bertini, Mario Luigi Italiano, Andrea Vitale e, in collegamento skype, Sara Bertolasi. Presenti Giosuè Vitagliano, Presidente del collegio dei Giudici Arbitri, il Presidente dei Revisori dei Conti Sergio Rossi e i membri Mauro Notari e Angela Salvini, il Direttore Generale Maurizio Leone e le funzionarie federali Eliana Rotatori, Daniela Silverio e Marcella Iacovelli.

Il Presidente in apertura di Consiglio federale ha iniziato la disamina dei vari punti all’ordine del giorno. Il Consiglio ha deciso di riconoscere i Premi anche agli Atleti e Atlete Para-Rowing medagliati e finalisti ai Campionati del Mondo di Chungju (Corea del Sud). Sono stati approvati il piano operativo e i criteri valutativi e selettivi che regoleranno le attività tecniche del prossimo anno agonistico 2014. È stato approvato l’organigramma del Settore Formazione affidato alla responsabilità di Valter Molea, il quale sarà coadiuvato da Daniele Zangla e dal Collaboratore Andrea Benecchi.
Sono state recepite sia la lista delle sostanze vietate e sia i metodi proibiti pervenuti dalla WADA. Sono state approvate la revisione del Regolamento di Coastal Rowing e l’organizzazione del FISA Training Camp 2014, quest'ultimo si svolgerà a Piediluco nei giorni che precederanno il Memorial d’Aloja secondo le indicazioni della FISA.

Per quanto riguarda il calendario remiero, il Consiglio Federale, recependo le indicazioni dei consultori, ha deciso lo spostamento del Campionati Italiani Assoluti, Pesi Leggeri e Juniores, mantenendo sempre la sede di Varese, al 7 e 8 giugno, e lo spostamento dei Campionati Italiani in Tipo Regolamentare - Trofeo del Mare e Campionato Italiano in Tipo Regolamentare Master, mantenendo sempre la sede di Trieste, al 27 e 28 settembre.

Sono state assegnate le quattro sedi di svolgimento dei Meeting Interregionali Allievi e Cadetti e dei Meeting Interregionali (in singolo, due senza, doppio e quattro senza) per tutte le categorie, più il quattro di coppia e otto master, programmati per il 22 e 23 marzo, come di seguito specificato:
- Nord Ovest (Piemonte, Liguria, Lombardia) a Candia;
- Nord Est (Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche) a San Giorgio di Nogaro;
- Centro (Lazio, Toscana, Umbria, Abruzzo, Sardegna) Sabaudia;
- Sud (Sicilia, Calabria, Campania, Puglia-Basilicata) a Lago di Naro.

Sono stati assegnati, infine, i due Meeting Nazionali Allievi e Cadetti, in programma per il 17 e 18 giugno: per il Nord a Candia e per il Sud a Senise.

     
     

 

Prossime Regate

  • Casale Monferrato - 20/01/2019
    Campionato Piemonte Indoor Rowing
    RISULTATI GARE
  • Olbia - 20/01/2019
    Regata Regionale Fondo Remiamo in Gallura
  • Pisa Navicelli - 26-27/01/2019
    Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.