E arriva anche l'85.mo: la Moto Guzzi festeggia il compleanno
 su due fronti, alla Gran Fondo di Sabaudia e con un nuovo calendario


MANDELLO, 04 dicembre 2013 - Aria di festa, domenica, alla Canottieri Moto Guzzi. Con il quadruplo cadette (Benedetta Zucchi, Aurora Arieti, Francesca Pozzi e Giulia Panizza) domenica a Sabaudia punta a concludere alla grande questa importante prima puntata del nuovo quadriennio olimpico, difendendo il lieve margine che la vede al comando della classifica tricolore cadette alla Gran Fondo, puntando a fare il bis del risultato dello scorso anno al maschile.
E giocando in casa, sul piano promozionale parteciperà alla festa delle Associazioni Mandellesi, in piazza del Mercato. In questa occasione, anticipando le iniziative collegate alla celebrazione dell' 85.mo anniversario, presenta il proprio calendario 2014.
Il calendario ripercorre attraverso belle composizioni fotografiche i principali avvenimenti remieri della stagione appena conclusa che hanno visto protagonisti i giovani atleti della Canottieri Moto Guzzi. Le fotografie centrali di ogni mese sono degli autentici quadri d’autore generati dal genio fotografico di Alberto Locatelli. Questa iniziativa vuole essere l’inizio di un appuntamento che “ci auguriamo possa diventare tradizionale nei prossimi anni – puntualizza il presidente Livio Micheli –, attraverso le fotografie si potranno aggiungere, ogni anno, nuovi capitoli alla storia della Canottieri Moto Guzzi”.
Col calendario 2014 viene divulgato l’invito “Vieni a remare con noi”, invito rivolto a tutti. “Vogliamo avvicinare allo sport del canottaggio il maggior numero di persone possibile, aggiunge il presidente Micheli – giovani ed amatori. Nei giovani siamo sempre alla ricerca di nuovi talenti per perpetuare la tradizione gloriosa della nostra Società. Negli amatori ricerchiamo le leve di sostegno alla nostra attività”. Alla realizzazione di questa iniziativa ha partecipato, oltre ad Alberto Locatelli, anche Agnese Denti con le sue fotografie amatoriali. “A loro ed ai genitori che hanno collaborato – conclude Livio Micheli – va tutto il nostro ringraziamento”.
Tra i collaboratori della iniziativa c'è pure Agnese Denti, che è anche parte attiva nel settore amatoriale e la ritroviamo nel quattro di coppia master femminile (Laura Agostini, Agnese Denti, Sabrina Benzoni, Debora Belleri) che sarà in gara a Sabaudia. Un risultato importante, grazie all'impegno nelle gare precedenti che ha portato il quadruplo della Moto Guzzi al secondo posto nella classifica generale in Coppa Italia. E domenica sulle acque del lago di Paola le quattro ragazze (a volte suona un po' forte il termine master) della Moto Guzzi saranno di stimolo e sostegno alle quattro “cadette”.


Ferruccio Calegari


-
Clicca per il campione del Calendario Moto Guzzi

Foto & Video

Prossime Regate

  • TRIESTE - 11/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021- 2022
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI
  • GAVIRATE - 13-15/05/2022
    Regata Internazionale Para Rowing
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI
  • SAN MINIATO - 13-15/05/2022
    NORD - 2° Meeting Allievi, Cadetti, Universitari, PR3 ID, Master
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI
  • SAN MINIATO - 13-15/05/2022
    NORD - Rappresentative Regionali
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI
  • SAN MINIATO - 13-15/05/2022
    NORD - Meeting Scuola
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
[email protected]
Redazione: Niccolò Bagnoli - Luigi Mancini - Camilla Frigerio
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.