Le decisioni del Consiglio Federale


ROMA, 16 novembre 2013 - Oggi a Roma, nella sala riunioni di Viale Tiziano, si è tenuto il Consiglio Federale presieduto dal Presidente Giuseppe Abbagnale, affiancato dal Direttore Generale Maurizio Leone, al quale hanno partecipato i Vice Presidenti Marcello Scifoni e Davide Tizzano, i Consiglieri Luciano Magistri, Dario Crozzoli, Andrea Vitale, Mimmo Perna, Rossano Galtarossa, Mario Luigi Italiano e Lorenzo Bertini. Assente solo il Consigliere Sara Bertolasi impegnata nel raduno regionale femminile. Presente alla riunione anche il Presidente del Collegio dei Giudici Arbitri, Giosuè Vitagliano.

Il Presidente, prima di iniziare, ha portato a conoscenza del Consiglio che la Federazione ha ottenuto dal CONI un ulteriore assegnamento di un contributo relativo all’esercizio 2013.

Il Consiglio ha preso atto del finanziamento, da parte della Fondazione CARIPLO, del Progetto “Capitani Coraggiosi”, redatto e presentato dal Vice Presidente Davide Tizzano. Il finanziamento è finalizzato al percorso di sport, inclusione, socializzazione e diverse abilità. La Federazione, in continua ricerca di fondi sul territorio, con “Capitani Coraggiosi” propone attività sportive e ludico-sportive, compatibili e sicure, e percorsi integrati di educazione e tutela ambientale. Il Progetto verrà ripresentato anche per i prossimi anni. Inoltre è stato portato all’attenzione del Consiglio il nuovo incarico che Tizzano ha assunto in qualità di referente del Progetto di Alfabetizzazione Motoria per le Scuole Elementari e trait d’union tra CONI e MIUR, oltre ad essere uomo di riferimento del Presidente Malagò per i vari aspetti che riterrà più opportuno affidargli in base alle sue esperienze sportive e manageriali.

Il Consiglio ha preso atto che la Famiglia Mai-Novello, proprietaria dell’Hotel Mariuccia della Schiranna (Varese), ha acquistato le nuove maglie che saranno distribuite al Collegio dei Giudici Arbitri. Questa fornitura di fatto garantisce la distribuzione di nuovi indumenti di colore bianco con la scritta Giudice Arbitro sul petto, Italia canottaggio sulle spalle e lo scudetto FIC Italia sulla manica sinistra.

Per quanto riguarda la Conferenza Nazionale Allenatori, la partecipazione sarà a carico dei partecipanti ed è stata presa la decisione con la quale la Federazione offrirà la cena del sabato. Inoltre, siccome il Direttore Tecnico La Mura intende rivolgere la sua relazione, soprattutto legata alla tecnica di voga, agli allenatori che si occupano prevalentemente dell’allenamento giovanile, il Consiglio per agevolare la presenza di Allenatori di 1° Livello, ha deciso di offrire il soggiorno agli allenatori che saranno segnalati dalle prime 40 Società risultanti dalla Classifica della Coppa d’Aloja 2013, in via di definizione. Il Cantiere Filippi, inoltre, realizzerà delle gigantografie che saranno utilizzate durante la Conferenza Nazionale e anche in altre iniziative.

Al via anche la Formazione, per la quale ha relazionato il Consigliere Mimmo Perna, che sarà sviluppata in sinergia con la Scuola dello Sport. Sempre con la Scuola dello Sport, e con l'approvazione del nuovo Albo Allenatori da parte della Giunta CONI, saranno organizzati dei corsi per formare i docenti che si occuperanno delle docenze nei vari Corsi per Allenatori. La Scuola dello Sport fornirà altresì dei testi gratuiti che si affiancheranno ai testi federali. 

Sono stati approvati, su relazione dei Consiglieri Mario Luigi Italiano, Rossano Galtarossa e Mimmo Perna, i Criteri di Assegnazione Premi alle Società e agli Allenatori. Nei prossimi giorni, saranno ufficializzate le Società e gli Allenatori che beneficeranno dei premi. È stato aumentato il monte premio alle Società consistente in buoni acquisto di materiale nautico Filippi.
Sono stati approvati i pesi che gli atleti appartenenti alla categoria Pesi Leggeri dovranno tenere nelle gare secondo il prospetto preparato dalla Direzione Tecnica:
 

Atleti

Gare Indoor

1^ Regionale

1^ Trio / 1° Meeting

Memorial d’Aloja

2^ Trio / 2° Meeting

Maschili

75 kg

73 kg no media

71,5 kg no media

Peso come da CdR

71,5 kg no media

Femminili

61 kg

59,5 kg no media

58,2 kg no media

Peso come da CdR

58,2 kg no media


Il Consiglio ha deciso di appoggiare la candidatura di Varese nella richiesta di organizzare una Prova di Coppa del Mondo per il 2016.

Il Vice Presidente Davide Tizzano ha presentato il Progetto Azzurro Giovani già finanziato dal CONI per centocinquantamila euro il quale coinvolgerà le Scuole, le Società e Tecnici della Federazione Italiana Canottaggio. Prossimamente sarà definito il dettaglio del piano operativo per l’attuazione del Progetto Azzurro Giovani e comunicato a tutto il mondo remiero.

Prossime Regate

  • Casale Monferrato - 20/01/2019
    Campionato Piemonte Indoor Rowing
    RISULTATI GARE
  • Olbia - 20/01/2019
    Regata Regionale Fondo Remiamo in Gallura
  • Pisa Navicelli - 26-27/01/2019
    Campionato Italiano di Gran Fondo e Regata Nazionale di Gran Fondo

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.