ROWING 2013: l’Università batte il Politecnico


TORINO, 27 ottobre 2013 - Questa mattina durante la manifestazione "Pararowing Games for Rio 2016", organizzata dalla Società Canottieri Armida, è stata recuperata la XVII Rowing Regatta, sfida tra Università degli Studi di Torino e Politecnico di Torino, annullata precedentemente per la tragedia di Lampedusa. Questo grazie alla collaborazione tra il movimento universitario sportivo torinese, rappresentato dal CUS Torino, e la FIC Piemonte.

Quest’anno sono stati gli umanisti ad avere la meglio, portando così l’Albo d’Oro della manifestazione sul punteggio di 10 a 7 (2 a 0  le manches in questo caso a favore dell’Università). Anche il quattro di coppia femminile è stato vinto dall’equipaggio dell’Università per 2 manches a 0.

La Rowing Regatta, per il quarto anno, era dedicata ad un grande uomo di sport, Bebo Carando, e perciò gli atleti vincitori hanno ricevuto anche la preziosa Coppa Carando. All’equipaggio femminile è andato il Trofeo Alleanza Toro Assicurazioni.

La premiazione si è svolta presso la Società Canottieri Armida alla presenza del fratello di Bebo Carando, Beppe, e del Presidente FIC Giuseppe Abbagnale.

L’otto maschile dell’Università era formato da: Amedeo Maffucci (SUISM), Stefano Provera (Economia), Guido Gravina (Economia), Luca Lovisolo (Fuori quota), Alin Zaharia (Giurisprudenza), Roberto Garrone (Economia), Federico Gherzi (Economia), Edoardo Bianca (Fuori quota). Nella gara del quattro di coppia femminile l’equipaggio dell’Università formato da: Gaia Palma (Scienze dei Beni Culturali), Carlotta Zuanon (Scienze Geologiche), Magdalena Fichitiu (Fuori quota), Marzia Mazzucco (Fuori quota).

Un ringraziamento particolare alla Federazione Regionale di Canottaggio, alla Federazione Italiana di Canottaggio, a quella di Canoa e alla Società Canottieri Armida.


Ufficio Stampa CUS Torino


  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.