Com'è il campo di gara a Genova


GENOVA, 12 ottobre 2013 - Stefano Gioia, triestino del Saturnia, allenatore e timoniere d'esperienza (a campionati italiani e mondiali di coastal), appena rientrato con il 4 di coppia maschile, dall'uscita di ricognizione su quello che sarà il campo di gara dell'ottavo campionato italiano di Coastal Rowing, così ha commentato:

"Stavamo uscendo dal porto, e subito ho visto a prua le condizioni del mare. Siamo entrati dove domani si disputeranno le finali, accolti da onda formata di circa due metri. Onde particolari, una che rincorre l'altra, senza fiato in mezzo. Sarà un campo molto impegnativo e selettivo dove i meno esperti si troveranno a disagio."
Agli amanti del coastal, il mare ideale per confrontarsi nell'assegnazione del titolo italiano.


Maurizio Ustolin

  

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.