Negli Junior tre titoli per la Gavirate e due per la Firenze


SABAUDIA, 29 settembre 2013 - Mentre nella categoria assoluta i pronostici iniziali, che vedevano Fiamme Gialle, Marina Militare e Fiamme Oro in pole per la vittoria della maggioranza dei titoli in palio, sono stati rispettati, nella categoria junior le cose sono andate diversamente, con la Canottieri Gavirate che ha vinto due titoli nelle donne, il quattro senza, il due senza, e uno negli uomini, l’otto, mentre la SC Firenze ne ha conquistati due nelle specialità maschili del quattro con e del quattro senza.

Nel singolo maschile, successo, Coppa “Paolo d’Aloja” e Medaglia d’oro “Bruno Carissimo” per il torinese Alberto Di Seyssel (Armida) argento ai Mondiali di categoria di Trakai in quattro senza, che ha avuto la meglio su Pierpaolo Venora (CC Jonica) e Gianmarco Guadalupi (SC Padova). Ancora Piemonte in evidenza nel due senza, grazie agli azzurri Luca Lovisolo, Vittorio Serralunga (Cerea) che hanno vinto la resistenza dei compagni di Nazionale Simone Tettamanti, Alessandro Piffaretti (Moltrasio) e Giacomo Gaggiotti, Giovanni Ficarra (CC Peloro), classificatisi nell'ordine. Nel due con, come da tradizione, successo per la Canottieri Stabia (Giovanni Abagnale, Pasquale Elefante, timoniere Enrico D'Aniello) che ha regolato i "cugini" del Posillipo (Andrea Maestrale, Francesco Maria Fragliasso, timoniere Claudio Cilenti) e l'armo della Firenze (Alessandro Calabrese, Guido Scalini, timoniere Niccolò Mancusi Lotti).

La consolidata coppia Andrea Crippa, Andrea Colombo (Can. Lecco) si conferma campione d'Italia nel doppio grazie ad una prova condotta. senza sbavature. Argento per la Tremezzina (Andrea Merzario, Stefano Morganti) e bronzo per il Savoia (Ivan Capuano, Davide Di Renzo). Brilla come sempre la Firenze nelle specialità di punta: a Sabaudia i biancorossi Neri Muccini, Lorenzo Pietra Caprina, Jacopo Mancini, Leonardo Pietra Caprina centrano la doppietta imponendosi nel quattro senza, davanti a Fiamme Gialle (Fabio Possamai, Emanuele Tranquilli, Matteo Menin, Ivan Bianchi) e CC Napoli (Antonio Tufano, Giuseppe Vaccà, Nazario Paglionico, Carlo Caizzo), e nel quattro con, timonati da Niccolò Mancusi Lotti, ancora sulle Fiamme Gialle (Fabio Possamai, Emanuele Tranquilli, Matteo Menin, Ivan Bianchi, timoniere Luca Di Rezza) e sull'Ilva Bagnoli (Amedeo Barba, Angelo Longombardo, Adriano Soricelli, Alessandro L'Astorina, timoniere Francesco Tassia).

Il quattro di coppia, che assegnava il Trofeo “Alberto Lupo”, si è risolto con l'affermazione del quartetto della Lario composto dagli azzurri Riccardo Coan, Davide Gerosa, Lorenzo Gerosa, Andrea Guanziroli. Piazza d'onore per la Marina Militare Sabaudia (Andrea Benetti, Daniele Scarabello, Raffaele Giulivo, Daniele Francesco Lepore) e terzo posto per la Gavirate (Andrea Rovera, Federico Sterzi, Giacomo Broglio, Marco Ossola). Nella regata delle ammiraglie, infine, netto il predominio della barca gaviratese di Elia Brunelli, Edoardo Ghittori, Marco Lami, Jacopo Arioli, Matteo Sturaro, Christian Biolcati, Giacomo Petenatti, Massimo Schwartz, timoniere Yuri Corritore, che hanno sbaragliato la concorrenza chiudendo con sette secondi e mezzo di vantaggio sull'Aniene e 8"08 sulla Limite.

In campo femminile, bissa il successo del 2012 Chiara Ondoli (De Bastiani), che conclude la sua prova nel tempo di 07.57.41 davanti alle compagne in azzurro Paola Piazzolla (LNI Barletta) e Bianca Laura Pelloni (Speranza Pra'). Nel due senza dominio della Gavirate con Veronica Calabrese, Federica Cesarini che impongono la legge del più forte alle corregionali Ilaria Broggini, Sara Macrì (SC Corgeno) e Alice Santopolo, Nicoletta Bartalesi (SC Varese). Ancora Lombardia sugli scudi nel doppio, dove al termine di una gara emozionante, Francesca Fava e Valentina Rodini (Bissolati) precedono sul traguardo Emma Torre e Arianna Mazzoni (Viareggio), staccate di un secondo e mezzo, mentre il bronzo va alla SC Padova (Stefania Gobbi, Asja Maregotto).
Il secondo oro di giornata per Veronica Calabrese e Federica Cesarini (Gavirate) giunge dal quattro senza dove, insieme alle compagne Magda Rovei e Denise Cavazzin, si aggiudicano il titolo tricolore davanti a San Miniato (Soraya Corsoni, Giulia Campioni, Sara Monte, Alessia Tria) e Elpis Genova (Ludovica D'Epifanio, Carlotta Zamboni, Maddalena Cantamessa, Selene Marghero). L'ultima prova femminile, il quattro di coppia, è appannaggio delle padrone di casa delle Fiamme Gialle (Lara Maule, Sara Lisi, Claudia Destefani, Aurora Temporin) che precedono SC Tritium (Lisamarie Ferretti, Elisa Mapelli, Giulia Pagnoncelli, Alessia Rabasca) e Gavirate (Arianna Bini, Denise Cavazzin, Magda Rovei, Camilla Contini).


Nelle immagini (E.Artegiani): il quattro senza donne della Gavirate; il quattro con della Firenze; il quattro di coppia della Lario; il podio del singolo femminile.
 

RISULTATI JUNIOR

UOMINI - QUATTRO CON: 1. SC Firenze (Neri Muccini, Lorenzo Pietra Caprina, Jacopo Mancini, Leonardo Pietra Caprina, Niccolò Mancusi Lotti -Tim.) 06.23.76, 2. Fiamme Gialle (Fabio Possamai, Emanuele Tranquilli, Matteo Menin, Ivan Bianchi, Luca Di Rezza -Tim.) 06.28.08, 3. Ilva Bagnoli (Amedeo Barba, Angelo Longombardo, Adriano Soricelli, Alessandro L'Astorina, Francesco Tassia -Tim. 06.39.22. DOPPIO: 1. SC Lecco (Andrea Crippa, Andrea Colombo) 06.39.69, 2. Tremezzina (Andrea Merzario, Stefano Morganti) 06.41.58, 3. R YC Savoia (Ivan Capuano, Davide Di Renzo) 06.42.50. DUE SENZA: 1. SC Cerea (Luca Lovisolo, Vittorio Serralunga) 06.54.70, 2. Moltrasio (Simone Tettamanti, Alessandro Piffaretti) 06.56.76, 3. CC Peloro (Giacomo Gaggiotti, Giovanni Ficarra) 06.58.87. SINGOLO: 1. SC Armida (Alberto Di Seyssel) 07.12.72, 2. CC Jonica (Pierpaolo Venora) 07.21.37, 3. SC Padova (Gianmarco Guadalupi) 07.22.32. DUE CON: 1. CN Stabia (Giovanni Abagnale, Pasquale Elefante Enrico D'Aniello -Tim.) 07.21.14, 2. CN Posillipo (Andrea Maestrale, Francesco Maria Fragliasso, Claudio Cilenti -Tim.) 07.28.04, 3. SC Firenze (Alessandro Calabrese, Guido Scalini, Niccolò Mancusi Lotti -Tim.) 07.32.93. QUATTRO SENZA: 1. SC Firenze (Neri Muccini, Lorenzo Pietra Caprina, Jacopo Mancini, Leonardo Pietra Caprina) 06.16.18, 2. Fiamme Gialle (Fabio Possamai, Emanuele Tranquilli, Matteo Menin, Ivan Bianchi) 06.19.06, 3. CC Napoli (Antonio Tufano, Giuseppe Vaccà, Nazario Paglionico, Carlo Caizzo) 06.22.03. QUATTRO DI COPPIA: 1. SC Lario (Riccardo Coan, Davide Gerosa, Lorenzo Gerosa, Andrea Guanziroli) 06.08.67, 2. MM Sabaudia (Andrea Benetti, Daniele Scarabello, Raffaele Giulivo, Daniele Francesco Lepore) 06.12.31, 3. Gavirate (Andrea Rovera, Federico Sterzi, Giacomo Broglio, Marco Ossola) 06.12.59
OTTO: 1. Gavirate (Elia Brunelli, Edoardo Ghittori, Marco Lami, Jacopo Arioli, Matteo Sturaro, Christian Biolcati, Giacomo Petenatti, Massimo Schwartz, Yuri Corritore -Tim.) 05.49.46, 2. CC Aniene (Alessandro Rocchegiani, Ricccardo Cavosi, Marco Miconi, Alessandro Orfei, Federico Gaggioli, Razvan Minai Iosub, Giulio Giambenedetti, Riccardo Ranucci, Giacomo Fazi, -Tim.) 05.56.95, 3. SC Limite (Lorenzo Bruni, Iacopo Cinelli, Lapo Londi, Alessio Pezzotti, Tommaso Borsini, Sasha Puccioni, Matteo Borghi, Achille Grimaldi, Simone Pezzotti -Tim.) 05.57.54

DONNE - SINGOLO: 1. De Bastiani (Chiara Ondoli) 07.57.41, 2. LNI Barletta (Paola Piazzolla) 08.02.19, 3. Speranza (Bianca Laura Pelloni) 08.06.13. QUATTRO SENZA: 1. Gavirate (Veronica Calabrese, Federica Cesarini, Magda Rovei, Denise Cavazzin) 07.10.35, 2. San Miniato (Soraya Corsoni, Giulia Campioni, Sara Monte, Alessia Tria) 07.17.77, 3. Elpis Genova (Ludovica D'Epifanio, Carlotta Zamboni, Maddalena Cantamessa, Selene Marghero) 08.14.71. DOPPIO: 1. SC Bissolati (Francesca Fava, Valentina Rodini) 07.20.13, 2. Viareggio (Emma Torre, Arianna Mazzoni) 07.21.45, 3. SC Padova (Stefania Gobbi, Asja Maregotto) 07.24.63. QUATTRO DI COPPIA: 1. Fiamme Gialle (Lara Maule, Sara Lisi, Claudia Destefani, Aurora Temporin) 06.56.12, 2. SC Tritium (Lisamarie Ferretti, Elisa Mapelli, Giulia Pagnoncelli, Alessia Rabasca) 07.00.76, 3. Gavirate (Arianna Bini, Denise Cavazzin, Magda Rovei, Camilla Contini) 07.05.46. DUE SENZA: 1. Gavirate (Veronica Calabrese, Federica Cesarini) 07.43.31, 2. SC Corgeno (Ilaria Broggini, Sara Macrì) 07.49.92, 3. SC Varese (Alice Santopolo, Nicoletta Bartalesi) 07.51.42

 

 

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    RISULTATI
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.