L’ASNAC consegna l’Oscar del Remo 2013


ROMA, 28 settembre 2013 - Ieri sera, alla vigilia dei Tricolori di Sabaudia, il Presidente dell’Associazione Nazionale degli Atleti di Canottaggio Davide Riccardi, insieme ai Consiglieri Lucilla Aglioti, Daniele Gilardoni, Corrado Regalbuto e Sara Bertolasi, ha consegnato gli Oscar del Remo 2013. Durante l’evento è stato reso il giusto omaggio ai quattro atleti azzurri protagonisti ai Mondiali di Chungju: Elisabetta Sancassani e Laura Milani, oro nel doppio pielle, Francesco Fossi e Romano Battisti, bronzo nel doppio senior, ai quali è stato assegnato l’Oscar Azzurro femminile e maschile.

Dopo l'introduzione del moderatore dell'evento, Leonardo Binda, ad aprire la cerimonia di premiazione è stato lo stesso Presidente ASNAC Davide Riccardi che prima di iniziare ha detto: “Ringrazio innanzitutto i padroni di casa, in particolare il Comandante Antonello Alias che ci ha ospitato in questa magnifica struttura. Siamo qua non solo per premiare i migliori equipaggi dell’anno ma anche per presentare il primo anno di vita dell’Associazione Nazionale Atleti di Canottaggio, associazione nata lo scorso anno, in un momento un po’ di declino della Federazione.

Nelle difficoltà noi atleti abbiamo sentito una forte necessità di compattarci. E non parlo solo degli atleti di vertice, appartenenti al gruppo azzurro, ma di tutti gli atleti del canottaggio. Ci siamo resi conto che il remo azzurro aveva bisogno di un nuovo impulso, che toccasse tutte le categorie. Infatti la costituzione di questo nuovo organo comprende sia consiglieri in rappresentanza degli atleti nazionali, e quindi degli atleti olimpionici, mondiali, dei para-rowing, che stanno entrando prepotentemente nel panorama internazionale, sia di atleti appartenenti ad un canottaggio più ricreativo, mi riferisco a master e Coastal Rowing, settore quest’ultimo che, anche a livello FISA, sta assumendo grande importanza
.

Oggi siamo alla nostra prima uscita ufficiale e invito le persone presenti a tesserarsi all’Associazione cliccando sul nostro sito www.asnac.org. I nuovi tesserati dell’associazione potranno usufruire di piccole agevolazioni, non solo con alcuni sponsor come la Di-Bi, ma anche con la Manchester School of English e con il primo circolo straniero con cui abbiamo instaurato una partnership, ovvero l’Agecroft Rowing Club. Il perno culturale è molto importante per noi perché tra le finalità dell’associazione c’è anche quella di stimolare il canottaggio universitario, perché gli atleti di vertice possano proseguire nei loro studi e un domani trovarsi da protagonisti anche nel mondo del lavoro
”.
 
Di seguito le premiazioni per categorie:
 

  • Oscar Azzurro Para-rowing al quattro “con” LTA misto di Paola Protopapa, Lucilla Aglioti, Tommaso Schettino, Omar Airolo, tim. Giuseppe Di Capua (tecnico, Dario Naccari);
  • Oscar Coastal Rowing al quattro di coppia “con” di Lorenzo Tedesco, Federico Duchich, Simone Ferrarese, Alessandro Mansutti, tim. Stefano Gioia;
  • Oscar Giovani al quattro di coppia junior femminile di Valentina Rodini, Valentina Iseppi, Stefania Gobbi, Chiara Ondoli (tecnico, Massimo Casula);
  • Oscar Universitari al quattro senza maschile universitario di Elia Salani, Mattia Boschelli, Simone Ferrarese, Simone Martini (tecnico, Vittorio Scrocchi);
  • Oscar Rivelazione al due senza senior di Matteo Castaldo e Marco Di Costanzo (tecnico, Andrea Coppola);
  • Oscar Master a Paolo Caracciolo, Michela Daniele; Mario Sartini
  • Riconoscimento alla Carriera a Alessio Sartori (Fiamme Gialle) e Franco Sancassani (Marina Militare).


In conclusione è intervenuto, dopo essere stato nominato Socio Onorario dell’ASNAC, il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale che si è così espresso: “Quella che provo oggi è una grande emozione. Devo dire che quest’anno di grandi emozioni ne ho provate tante, in diverse occasioni. Spesso mi hanno detto di aver visto nei miei occhi una certa lucidità. La mia speranza è di poter continuare ad emozionarmi così fino alla fine del quadriennio. E l’ultima emozione che proverò al termine di questo mandato sarà la risultante di tutto il lavoro svolto. Vorrei ribadire questo concetto: la nostra è un’unica nazionale che va dall’ultima società dislocata sul territorio al Presidente nazionale. Se quest’anno si è concluso con questi risultati è grazie ai ragazzi, a tutto lo staff tecnico che li ha seguiti, alle società che li hanno preparati e supportati, ed è merito di tutto il Consiglio che ha avuto in me la persona caparbia per portare avanti il progetto. Sicuramente però senza il loro aiuto e sostegno io non avrei potuto fare niente”.

 

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    Tabella Orari previsti
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.