L'arrivederci di Zileri alla "Firenze": il campione va a studiare
 in America


FIRENZE, 24 settembre 2013 - Si prepara all'ultimo grande impegno del 2013 la Società Canottieri "Firenze", che venerdì mattina partirà alla volta di Sabaudia dove sul lago di Paola, sabato 28 e domenica 29 settembre, sono in programma i Campionati Italiani Assoluti, Junior & Para-rowing.

Un'occasione quella dei Tricolori che vedrà il ritorno in gara dei principali atleti biancorossi, dal campione mondiale Assoluti Pesi Leggeri Stefano Oppo ai campioni mondiali Junior Jacopo Mancini e il timoniere Niccolò Mancusi, passando per Beatrice Arcangiolini, Lucrezia Fossi, Neri Muccini e i fratelli Leonardo e Lorenzo Pietra Caprina, tutti a medaglia nelle varie rassegne iridate, e Fabrizio Caselli, sesto ai Mondiali Para-rowing in Corea del Sud sul singolo AS (voga solo braccia).

A Sabaudia mancherà tuttavia uno degli atleti che ha fatto grande la "Firenze" negli ultimi anni: Pietro Zileri. 19 anni, una pioggia di titoli italiani e soprattutto i due ori mondiali Junior sull'otto nel 2011 e 2012, Pietro lascia l'Italia per andare a studiare negli Stati Uniti.

Lascia l'Italia, non il canottaggio. Pietro si é visto infatti accettare la domanda dalla University of Washington, a Seattle, che oltre ad essere una delle università più importanti a livello accademico, è rinomata per la sua squadra di canottaggio, una delle migliori al Mondo.

Una scelta questa che permetterà a Zileri di studiare all'avanguardia e continuare a crescere nello sport del remo, per tornare poi a Firenze, nella sua Canottieri, più forte e competitivo che mai.

Finora la University of Washington ha ospitato un solo italiano, quel Roberto Blanda azzurro ai Giochi Olimpici di Barcellona '92 e Atlanta '96 sull'otto, che vi ha studiato dal 1991 al 1995, mentre da li è uscito Colin McCabe, argento olimpico a Londra con l'otto del Canada, oltre a Scott Gault, bronzo con il quattro senza statunitense sempre a Londra 2012. Oltre al talento e alla buona volontà dunque, a Pietro non mancano i buoni esempi e la tradizione. In bocca al lupo e a presto.


Niccolò Bagnoli - Ufficio Stampa Società Canottieri "Firenze" -

Nelle foto canottaggio.org: Pietro Zileri sul podio dei Mondiali Junior 2011 (primo in piedi da sx) e dei Mondiali Junior 2012, e durante una premiazione in maglia biancorossa.

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    RISULTATI
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.