Due ori, quattro argento e un bronzo per la San Miniato al Festival
 dei Giovani


SAN MINIATO, 09 luglio 2013 - E’ una Canottieri San Miniato in crescita quella degli Allievi & Cadetti che lo scorso weekend si sono recati a Ravenna con il presidente giallorosso Enzo Ademollo e l’allenatrice Rebecca Corsoni per il Festival dei Giovani, la più importante kermesse nazionale dei giovanissimi del remo.
 
La prima medaglia della giornata è di Andrea Dauria, che venerdì apre la bacheca samminiatese per metterci dentro l’argento conquistato sul 7.20 Cadetti giungendo sul podio della sua finale tra la Marina Militare di Sabaudia e la Luino.
 
Un secondo argento arriva da Valentina Micheli nel 7.20 Allievi C alle spalle del Cernobbio ma davanti agli Amici del Fiume di Torino, mentre la prima medaglia del sabato è quella di Jacopo Yahya, fratello minore di Chiara Yayha già due volte in medaglia quest’anno ai Campionati Italiani Ragazzi, che è bronzo nel 7.20 Allievi B1 dietro San Marco e Varese.
 
Il pomeriggio del sabato regala anche il primo oro: è di Andrea Dauria, che stavolta nella finale del singolo Cadetti vince la sfida con il portacolori dell’Arno Pisa Francesco Gadducci, suo compagno di barca poi nelle regate per le selezioni regionali, e con la Lario di Como.
 
Valentina Micheli replica poi l’argento nel singolo Allievi C femminile, dietro Arolo e davanti al Milano. Grande argento anche per Matilde Masini, che è seconda sul doppio misto Allievi B2 femminile con Francesca D’Angelo del Palermo dietro all’Ospedalieri Treviso e davanti al Barion di Bari.
 
Il gran finale è affidato a Jacopo Yahya, splendido vincitore della sua ultima finale, il 7.20 Allievi B1, davanti a Saturnia Trieste e Gavirate.
 
Due ori, quattro argenti e un bronzo, questo il bottino finale della Canottieri San Miniato al Festival dei Giovani, rimpinguato anche dalla bellissima medaglia d’oro che Dauria vince a bordo dell’equipaggio regionale toscano, formato con Luca Argentieri e Lorenzo Rossi della Solvay di Rosignano e con Francesco Gadducci dell’Arno Pisa, davanti a Lazio e Campania.
 

Ufficio Stampa Canottieri San Miniato



Nelle foto canottaggio.org Jacopo Yahya esulta sul podio per la sua vittoria e la premiazione di Andrea Dauria, oro con il quadruplo regionale, da parte del presidente federale Giuseppe Abbagnale.



  

Foto & Video

Prossime Regate

  • TRIESTE - 11/05/2022
    Fase Regionale Campionati Studenteschi 2021- 2022
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI
  • GAVIRATE - 13-15/05/2022
    Regata Internazionale Para Rowing
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI
  • SAN MINIATO - 13-15/05/2022
    NORD - 2° Meeting Allievi, Cadetti, Universitari, PR3 ID, Master
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI
  • SAN MINIATO - 13-15/05/2022
    NORD - Rappresentative Regionali
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI
  • SAN MINIATO - 13-15/05/2022
    NORD - Meeting Scuola
     RISULTATI, STATISTICHE e PROGRAMMI

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
[email protected]
Redazione: Niccolò Bagnoli - Luigi Mancini - Camilla Frigerio
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.