A Varese la Sebino misura e apprezza i suoi progressi‏


LOVERE, 27 aprile 2012 - Un intenso impegno competitivo ha connotato la missione dei 18 atleti della Canottieri Sebino che per due giorni, lo scorso fine settimana, si sono immersi nelle sfide del II Meeting di Varese, banco di prova  determinante per misurare i progressi tecnici e orientare le prospettive di carriera agonistica nelle varie categorie del canottaggio italiano, dai senior ai pesi leggeri,  dagli junior ai ragazzi.

 La squadra biancoazzurra torna da questo appuntamento con la consapevolezza dei miglioramenti in corso e soddisfatta per i prestigiosi risultati ottenuti nell’importante appuntamento nazionale, al quale hanno partecipato 122 società con 1570 atleti.

 In primo piano anche questa volta una grintosa performance femminile per merito dell’esordiente Silvia Agliardi che, dopo un confronto serrato con le sfidanti ben risolto nel finale, conquista un nuovo argento nel singolo, facendo il bis rispetto a Piediluco. Prosegue anche il percorso di crescita di Daniela Chiarelli che, nella nuova esperienza di un equipaggio misto trova la soddisfazione di calcare il primo gradino del podio come componente del quattro di coppia pesi leggeri insieme alle compagne della Varese, e nel contempo conferma il potenziale da singolista  con un secondo posto in finale B che la colloca alla decima posizione nella classifica generale.

Identico piazzamento (2° in finale B e 10° assoluto) arriva per il singolo pesi leggeri di Paolo Ghidini, con il quale si apre una serie di lusinghieri risultati  attribuiti al settore maschile. Tra questi risalta il bronzo conquistato da Matteo Macario come senior nel 4 di coppia misto, che ha visto radunati sotto la bandiera della Sebino gli atleti Chiodelli Palazzol della Baldesio, Bernardo Miccoli della Fiamme Gialle e Corrado Verità della De Bastiani: i quattro si sono spesi bene nella categoria senior, ma ancora migliore è il piazzamento riportato alla classifica degli Under 23, che li registra al secondo posto proponendo anche in questo caso una linea di continuità con gli esiti del primo meeting. Prestigioso è anche il quinto posto raggiunto da Matteo nel doppio senior che lo ha riproposto in formazione con il baldesino Chiodelli Palazzol, così come quello ottenuto dal 4 di coppia pesi leggeri di Davide Macario, Giuseppe Cerea, Gabriele Bonomelli e Gabriele Tognola. Significativa di un buon lavoro in corso e di una tecnica in progresso è infine la quinta posizione della finale B  ottenuta dal 4 di coppia junior di Federico Saloni, Alessandro Gatti, Matteo Pezzutti e Simone Mascarino,  che con questo piazzamento si vedono titolari di una tredicesima posizione nella classifica generale.

Per Elena Balducchi (ragazzi) e Adriano Mascarino (pesi leggeri,) ai quali è toccato il destino di mancare l’accesso rispettivamente alle semifinali e alle finali per pochissimi secondi,  rimane la soddisfazione di aver realizzato tempi sicuramente apprezzabili e in grado di dimostrare il processo di miglioramento in corso.

 Soddisfazioni elevate sono venute infine dalle sfide giocate fra equipaggi regionali cadetti, ai quali la Sebino ha dato il suo contributo di convinzione ed entusiasmo con la partecipazione di Luca Cipolloni, Michele Ghidini e Peloni Giulia, i quali  hanno goduto rispettivamente del 3°, 4° e 5° posto ottenuti insieme ai compagni dei relativi equipaggi targati rosacamuna.

 

Federica Pasinetti - Ufficio Stampa Canottieri Sebino

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    RISULTATI
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.