Enrico Gandola: "Buon test a Varese per gli Europei"


ROMA, 23 aprile 2012 - Il Presidente della Federcanottaggio Enrico Gandola ha cosi commentato l'andamento del week end varesino.

"1570 presenze gara e 122 società al Meeting di Varese sono la testimonianza della grande vitalità del nostro movimento dai Ragazzi ai Senior passando per le accese ed appassionate delle rappresentative regionali Cadetti. Credo che gli stimoli ripetuti che abbiamo fornito al nostro ambiente abbiano contribuito a consentire una partecipazione numerosa e ancora più qualificata che in passato,  nonostante le oggettive difficoltà economiche del momento. Mi ha colpito particolarmente l'entusiasmo crescente dei partecipanti e il calore del pubblico che hanno sostenuto gli equipaggi per tutto il lungo programma di finali.

Nel fine settimana, abbiamo avuto il piacere di ospitare la Commissione FISA, guidata da Svetla Ozetova e Roland Weill, che ha testato strutture  ed organizzazione del campo di regata, di cui fervono i lavori di allestimento
in vista degli europei di settembre. In conclusione dei lavoro i Commissari mi hanno informalmente manifestato un vivo apprezzamento per lo stato dei lavori e per le soluzioni organizzative predisposte, sottolineando la positiva collaborazione apertasi con gli enti locali, la Protezione Civile e con le scuole di Varese, che saranno in grado di assicurare la presenza di quasi 400 volontari.

E' stato anche importante testare il campo di regata per gli Europei che Varese ospiterà' dal 14 al 16 settembre. A questo riguardo sono rimasto positivamente colpito dalla serietà ed impegno con cui oltre duecento studenti si stanno già addestrando, sotto la guida del COL, a supporto dell'organizzazione dell'Europeo.

Sicuramente alcuni aspetti necessitano ancora di una messa a punto ma è importante sottolineare il grande  dispiegamento di forze messo in campo da tutte le società varesine. Tutto questo significa che esiste un'organizzazione sicuramente dotata di grande entusiasmo e forte volontà di ben figurare  nel corso della prossima rassegna continentale. Con le preziose indicazioni fornite dalla FISA, Varese sarà senz'altro all'altezza delle aspettative delle altre squadre nazionali partecipanti".



 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.