Meeting Nazionale a Varese: le dichiarazioni dei protagonisti


VARESE, 22 aprile 2012 -

Federico Sterzi
(Can. Gavirate): "Siamo partiti dietro, nella seconda parte abbiamo ben rimontato anche grazie al fatto che il nostro passo di gara ha ben pagato".

Laura Schiavone (Can Irno): "Gara in più' per testare nostro equipaggio, la preparazione prosegue bene. Il Collare d'Oro al Circolo? Una cerimonia bellissima".

Elia Luini (Aniene): "Ci tenevamo a far bene qui e vincere il quattro di coppia pesi leggeri. Il nostro obiettivo e' l'Olimpiadi ma siamo pronti anche per partecipare ai Mondiali".

Paolo Sardella (Can. Gavirate) : "Vincere in casa ha un sapore diverso, dedichiamo la vittoria a Giovanni Calabrese ed andremo avanti cosi verso i Campionati Italiani".

Dario Favilli (Can. Firenze): "Un buon successo, ancora una buona prova dell'intero equipaggio che, sin da subito, ha creduto di poter ripetere l'exploit del primo Meeting Nazionale".

Giulia Pollini (Can Cernobbio): "Mi aspettavo di vincere, mancava Enrica Marasca e qui, dopo Meeting e Memorial d'Aloja, poteva esserci la 'bella' che a questo punto e' solo rimandata".

Matteo Pinca (Moto Guzzi): "E' stata una bella gara in un posto, il lago di Varese, che si presta moltissimo a ospitare regate nazionali ed internazionali. Condivido la soddisfazione di questa vittoria con i miei compagni di barca".

Jean Smerghetto (Cus Pavia): "Mancavano i big per valutare realmente il mio stato di forma. Buona sensazione in gara, mi sto riprendendo e voglio continuare a migliorare in questa stagione".

Alessandro Rossetti (Tevere Remo): "Gara bellissima, vittoria praticamente al fotofinish per un equipaggio nato soltanto la scorsa settimana. Siamo cresciuti bene in poco tempo. Vorrei portare avanti questa barca nel futuro, magari dall'anno prossimo perche' adesso sono ancora Junior".

Lorenzo Cortesi (Can Baldesio): "Gara importante, contro avversari di livello: questo successo permette a me e Matteo di iniziare a delinare il nostro futuro in azzurro continuando a dare sempre il nostro massimo"

Luca Rambaldi (Can. Ravenna): "Gara dura, sino all'ultima palata io e Mumolo abbiamo dovuto tener dietro Crippa ed Evangelisti. La concorrenza è importante, stimola senza dubbio a far sempre meglio".

Silvia Martin (Sisport Fiat): "Grazie ai nostri allenatori, Massimo Prandini e Andrea Messina, per il loro supporto".

Gaia Palma (Sisport Fiat): "Nel due senza io e Silvia riusciamo sempre a esprimerci bene, poi il lago di Varese lo conosciamo molto bene. Siamo sicuramente soddisfatte".

Riccardo Coan (Can. Lario): "Sono molto contento, confermarsi non è mai facile quando hai avversari sempre pronti a renderti la vita difficile. E' una bella vittoria da dedicare a tutta la Canottieri Lario"

Federica Menegatti (Can. Padova): "Un grandissimo ringraziamento al mio allenatore Alberto Rigato, è anche merito suo. Dopo la partenza, ho via via rimontato fino a conquistare il primo posto. Continuo ad allenarmi puntando al Mondiale Under 23"

Davide Magni (Can. Gavirate): "Con il pubblico dalla mia parte, avevo uno stimolo in più ed ho vissuto una grande emozione. Un ringraziamento al mio allenatore Giovanni Calabrese".

Valentina Iseppi (Can D'Annunzio): "Anche se sono molto giovane, sogno di andare alla Coupe. Con questa vittoria la sento più vicina, continuero' ad allenarmi in funzione di quest'obiettivo".

Nicole El Haddad (Can. Armida): "Nel due senza Ragazze abbiamo gareggiato pensando gia' al futuro. Il più in fretta possibile vogliamo entrare in Nazionale con l'aiuto del nostro allenatore Walter Bottega".
 
 

 

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    RISULTATI
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.