Toscana ok al d'Aloja, ora dritti verso Varese


FIRENZE, 16 aprile 2012 - La Toscana al Memorial ha detto presente. Sono tanti i risultati da archiviare positivamente per il Granducato, tra atleti impegnati con la Nazionale e gli equipaggi societari, alla prima regata internazionale della stagione, svoltasi nel weekend sul lago di Piediluco.

Al sabato si parte con la doppietta argento/bronzo nel due senza Junior femminile con il secondo posto della Canottieri Firenze di Beatrice Arcangiolini e Sofia Ferrara ed il terzo di Sandra Celoni della Cavallini Calcinaia con Greta Masserano del CUS Torino, dietro le sorelle palermitane Lo Bue.

Il livornese Agamennoni, con un rush finale strepitoso, si prende l’oro nel quattro senza Senior, e grazie ad un altro ottimo serrate è d’argento il limitese Lorenzo Carboncini nel due senza Senior con Niccolò Mornati, dietro la Francia e davanti alla Spagna.

Nel singolo Pesi Leggeri il pontederese Lorenzo Bertini, oltre ai problemi alla schiena, sconfigge anche il compagno in azzurro Livio La Padula ed il portacolori dell’Egitto, mentre il bronzo finisce al collo del quattro di coppia PL femminile con a bordo la pisana Eleonora Trivella, alle spalle della Francia e dell’altra Italia nella gara riservata ai quadrupli pesanti.

Deludente purtroppo la prestazione del quattro di coppia Senior del fiorentino Francesco Fossi e del samminiatese Matte Stefanini, che con i compagni Galtarossa e Paonessa faticano a trovare ilo ritmo di gara e chiudono al quarto posto, alle spalle di Francia, Svizzera e Repubblica Ceca.

Nuove soddisfazioni invece dagli Junior: nel due senza infatti è d’argento il misto con il Cerea del limitese Matteo Borsini, mentre è bronzo il due senza della Firenze formato dalla coppia di collegiali Stefano Oppo e Jacopo Mancini.

Memorial sorridente per la Toscana anche la domenica. Apre la sfilza di medaglie l’argento della fiorentina Arcangiolini, sempre in azzurro nel due senza Junior femminile, con Chiara Ondoli, sempre dietro alle Lo Bue, mentre conferma la terza piazza Celoni con Masserano.

Conferma l’oro del giorno precedente Agamennoni nel quattro senza Senior, davanti alla Serbia ed al secondo equipaggio della Francia, mentre Carboncini nel due senza è costretto al forfait per un attacco influenzale.

Riprende invece il suo posto sul doppio PL Bertini, che con Elia Luini giunge terzo nella gara del doppio pesante alle spalle degli altri due equipaggi italiani in gara, Sartori/Tranquilli e Venier/Raineri.

Tra gli Junior è ancora podio nel due senza per i biancorossi Oppo/Mancini, che alle spalle dell’Italia di Lodo e Di Girolamo soffiano l’argento al misto Limite/Cerea di Borsini e Lovisolo. Nel quattro di coppia femminile Trivella bissa il bronzo del sabato, mentre in chiusura di programma arriva il parziale riscatto di Fossi e Stefanini sul quadruplo Senior: i finanzieri sono terzi alle spalle di Francia e Repubblica Ceca, spuntandola stavolta sulla Svizzera.

Adesso tutti al lavoro in società: sabato 21 e domenica 22 aprile, tra meno di una settimana, tutti a Varese per il secondo Meeting Nazionale di questo infuocato 2012.


Niccolò Bagnoli - Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana -


 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.