Tizzano e De Magistris parlano del canottaggio campano


NAPOLI, 11 aprile 2012 - Martedì 10 aprile il Sindaco di Napoli De Magistris, in occasione della visita presso l’area tecnica della World Series di Coppa America , ha incontrato Davide Tizzano che ha spiegato al primo cittadino tutti gli aspetti tecnici delle imbarcazioni di nuova concezione, che gareggeranno dall’ 11 al 15 di aprile sullo splendido specchio d’acqua di via Caracciolo.

Il sindaco accompagnato da Davide Tizzano, che ricordiamo oltre ad aver vinto due medaglie d’oro nel canottaggio alle Olimpiadi di Seoul ‘88 e ad Atlanta ‘96, ha anche partecipato a due edizioni della Coppa America nel 92 a bordo del Moro di Venezia che si aggiudicò la vittoria della Louis Vuitton cup e nel 2007 con il team di Mascalzone Latino, ha così potuto illustrare tutte le novità veliche soffermandosi a lungo negli hangar di Luna Rossa ed in quello di New Zeland.

Alla fine della visita Davide Tizzano ha colto l’occasione per poter discutere del futuro del canottaggio in Campania e di come sia fondamentale la diffusione di questo sport con progetti mirati alle fasce giovanili, creando una sinergia col Comune di Napoli.

Vista l’ottima riuscita di queste gare di vela, si è discusso anche della possibilità di creare nuovi eventi nel canottaggio sia con regate nazionali che internazionali.
 

La segreteria C.R. Campania

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.