A lezione con il Giudice Arbitro


FIRENZE, 17 marzo 2012 - In un momento dove troppo spesso nelle nostre società si pensa quasi esclusivamente al risultato e alla prestazione agonistica merita segnalare una interessante iniziativa che si è tenuta questo pomeriggio a Pisa presso la Canottieri Arno.

Tutto è partito dalla richiesta del sempre attento allenatore della squadra giovanile Yuri Dalla Valle, che sollecitava la Società per poter meglio istruire le giovani leve sui regolamenti e sulla disciplina da tenere sui campi di gara; la richiesta è stata subito accolta e tramite il Consigliere Aldo Moretti è stata interpellata Manola Marinai, Coordinatore regionale arbitrale, che con la disponibilità di sempre ha tenuto una vera e propria lezione all’attento gruppo di ragazzi. Manola ha parlato delle semplici regole, ma anche del fair play e della correttezza da usare verso gli avversari, i giudici e perché no verso il pubblico; numerose sono state le richieste di chiarimento da parte dei ragazzi, alcuni dei quali hanno rivolto quesiti davvero interessanti segno dell’attenzione e della passione che questo sport suscita.

Complimenti dunque a Manola, a Yuri e alla Canottieri Arno, tutti quotidianamente impegnati a far si che il canottaggio diventi una vera e propria scuola di vita.


Simona Giuntini -Ufficio Stampa FIC Toscana-

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.