Il Veneto premia i suoi campioni


PADOVA, 28 febbraio 2012 - Si è tenuta a Padova presso la  sede della Canottieri l’Assemblea ordinaria del Comitato Regionale Veneto.
A fare gli onori di casa il Presidente della Canottieri Padova Giampietro Battaglia e il Presidente del Comitato Regionale Duilio Stigher. Presenti il Vice Presidente Federale Giovanni Miccoli e il Presidente del Coni Veneto Gianfranco Bardelle.

Dopo il saluto del Presidente del Coni Regionale ha preso la parola Giovanni Miccoli che nel suo intervento ha illustrato i principi ispiratori del bilancio preventivo per il 2012, a fronte della pesante riduzione dei contributi CONI che ha costretto la Federazione a tagli pesanti in tutti i settori e conseguentemente anche ai Comitati regionali. Il Vice Presidente ha auspicato, malgrado le tante difficoltà, l’impegno di tutti nell’incoraggiare la crescita del movimento remiero.
Il Presidente Stigher ha presentato la relazione tecnico morale del Comitato, l’attività svolta e i risultati agonistici ottenuti dagli atleti veneti:
sette hanno vestito con grande onore la maglia Azzurra, sei i titoli italiani conquistati, sette le medaglie d’argento e quattro le medaglie di bronzo ai campionati italiani.
Cinque medaglie d’oro e una medaglia d’argento ai Tricolori Universitari.

Il Presidente ha espresso la sua soddisfazione per gli eccellenti traguardi raggiunti dal movimento regionale che hanno confermato una lusinghiera vivacità del canottaggio veneto.
Il plauso del Comitato è rivolto a tutti gli atleti veneti, ai loro allenatori e alle loro società che non senza sacrifici sostengono l’attività di alto livello adoperandosi contemporaneamente nella promozione e nello sviluppo dell’attività giovanile.

Per l’attività 2012 il Coordinatore Tecnico regionale Giovanni Parnigotto ha portato a conoscenza il calendario remiero regionale e interregionale, elaborato in collaborazione con i Comitati del Friuli Venezia Giulia e della Delegazione dell’ Emilia Romagna.

Esaurito l’ordine del giorno sono andate in scena le premiazioni degli atleti protagonisti della stagione remiera 2011.

Sono stati premiati:
Rossano Galtarossa : Capovoga del quattro di coppia che ha ottenuto il pass per le Olimpiadi di Londra.
Francesco Rigon : Campione del mondo a Bled nel quattro di coppia Pesi Leggeri .
Alessandra Patelli : Medaglia d’Argento nel quattro di coppia ai Mondiali Under 23.
Cecilia Bellati : Medaglia di Bronzo nel quattro di coppia ai Campionati Europei Juniores e 6^ classificata nel quattro di coppia ai Campionati mondiali Junior
Francesco Cardaioli: 5^ classificato nel quattro di coppia al Campionato Mondiale Under 23 e Campione italiano nel singolo Under 23.
Denise Fasolato: Campionessa italiana Indoor Rowing.
Denise Fasolato, Angelica Favaro, Sara Baran, Alessandra Derme campionesse italiane quattro di coppia pesi leggeri.
Margherita Amistà, Stefania Gobbi, Elisa Luisetto, Elena Boaretto campionesse italiane quattro di coppia Junior.
Margherita Amistà, Elena Boaretto, Alessandra Derme, Denise Fasolato campionesse italiane nel quattro di coppia Under 23.
Alberto Rigato – Saverio Loffarelli – Primo Baran – Giovanni Parnigotto tecnici .
Canottieri Padova
- Società 1^ classificata attività agonistica regionale.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.