Consegnati i remoergometri alle società FVG


TRIESTE, 20 febbraio 2012 - Si è svolta sabato mattina alle 11, nella sede del Circolo Canottieri Saturnia, in Viale Miramare 36 a Trieste, la consegna, alle società del Friuli Venezia Giulia, dei 22 remoergometri Concept II destinati al progetto “Remare a Scuola”, acquistati con il contributo della Fondazione CRTrieste, Assonautica provinciale di Trieste e Comitato FVG della Federazione italiana Canottaggio.

Presenti il Presidente della Camera di Commercio di Trieste ed Assonautica Antonio Paoletti, il Presidente del Comitato regionale Dario Crozzoli, il delegato Fic per la Provincia di Trieste Alessandro Del Frate, il coordinatore tecnico regionale Stefano Gioia.

Era Bruno Turri, Presidente del Saturnia, che dava inizio alla cerimonia facendo gli onori di casa, nella sala gremita dai rappresentanti dei sodalizi regionali.

Prendeva quindi la parola Paoletti, che apprezzando l'invito del Comitato, puntualizzava come la Camera di Commercio ed Assonautica, già da alcuni anni siano vicine allo sport del mare, ed in questi ultimi due anni, cogliendo le richieste del Comitato regionale, al canottaggio in particolare. Ciò per rafforzare il connubio tra la città e gli sport che contano profonde tradizioni nella storia di Trieste.

Interveniva quindi Crozzoli, che ringraziava la Fondazione CRTrieste ed Assonautica, grazie anche alle quali le società remiere triestine potranno con maggior efficacia potenziare i loro inserimenti nel mondo della scuola con la pratica della voga attraverso l'uso dei remoergometri; il Presidente ricordava quanto il Comitato regionale ha voluto fra i propri compiti privilegiare l'ottenimento di risorse aggiuntive rispetto a quelle destinate dalla Federazione, da investire sia nell'aggiornamento e formazione dei tecnici, degli insegnanti e dei dirigenti societari, sia nella promozione a tutto campo dello sport giovanile.

Era la volta quindi del segretario del Comitato regionale Massimiliano D'Ambrosi, che relazionava in merito alle scelte fatte per la più corretta distribuzione dei 22 remoergometri che si aggiungono ai 2 già assegnati in precedenza al Circolo Canottieri Lignano; si è tenuto conto quindi dell'effettiva attività promozionale rivolta alla scuola che ogni sodalizio in questi ultimo triennio ha condotto.

Soddisfazione è stata espressa per l'eccezionalità dell'intervento da parte dei dirigenti societari che hanno ritirato le attrezzature, particolarmente importante in un periodo di crisi che non risparmia il mondo dello sport.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.