D'Inverno sul Po: Barreri racconta le prime edizioni e la "svolta"


Giuseppe Barreri TORINO, 12 febbraio 2012 - Ancora dalla sala Bridge della Canottieri Esperia: su Radio Canottaggio, è Giuseppe Barreri (Presidente del Comitato Regionale Piemonte e Consigliere Federale tra la fine degli anni Ottanta ed il 2008) a inquadrare fatti storici legati alla D’Inverno sul Po.

All’inizio era una gara amatoriale, si partiva da Moncalieri con tutti i tipi di barca possibili: le prime edizioni erano storiche, per la nebbia e per la neve, con un freddo possibile incredibile ed i ragazzi all’arrivo con mani viola”. La svolta. “Si gareggiava a gennaio e c’erano solo gli otto, il cambiamento è avvenuto con Theo Koerner che ha dato più vigore a questa manifestazione inserendo anche il quattro di coppia e dando così maggiore valore alle prove di fondo”.

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.