Titolo e record italiano per Elena Waiglein


TRIESTE, 29 gennaio 2012 - Il giornalista distratto, o per così dire poco attento, nel caso di un evento come quello di Livorno, i Campionati Italiani Indoor 2012, va subito alla ricerca di nomi noti tra i concorrenti saliti sul podio o appena appena ai piedi di esso, per evidenziarne le prestazioni in vista anche della stagione che aprirà i battenti sulla distanza canonica dei 2000 metri a marzo, non accorgendosi dei talenti che stanno sbocciando nel panorama remiero nazionale.

E’ il caso di Elena Waiglein del Saturnia, già campionessa italiana 2011 in 4 senza e nella gig a 4 con i colori del club barcolano. L’atleta, prodotto del vivaio del Circolo di viale Miramare, allenata da Spartaco Barbo, a Livorno non ha soltanto vinto il titolo italiano ragazze, ma ha siglato il nuovo record italiano della specialità. La Waiglein , 16 anni, dotata fisicamente con i suoi oltre 1,80 di altezza, decisamente migliorata tecnicamente sia sull’ergo che in barca, ha fatto fermare il tempo del display del suo Concept su 7’12”70, battendo il record che da under 16 apparteneva alla fiorentina Camilla Espana (che poi in seguito ebbe un’ottima carriera in maglia azzurra). Un eccellente inizio per la ragazza del Saturnia, che con la sua prestazione, udite, udite! A Livorno avrebbe conquistato l’argento tra le junior e le under 23 ed il bronzo tra le senior. Un risultato che avrebbe dovuto essere evidenziato da chi di canottaggio ne mastica ogni giorno.

 

Maurizio Ustolin
Ufficio Stampa Comitato Regionale Federcanottaggio FVG

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.