Raduni nazionali: convocati sei toscani tra donne e PL olimpici


FIRENZE, 23 gennaio 2012 - Mentre il Gruppo Olimpico Senior sta lavorando in altura a Livigno, ed il resto del canottaggio italiano chiusa la splendida parentesi della Navicelli Rowing Marathon di Pisa si sta preparando al secondo evento made in Tuscany di fila a livello nazionale, i Campionati Italiani di Indoor Rowing in programma domenica 29 gennaio a Livorno, i commissari tecnici azzurri lavorano in vista dei primi impegni internazionali del 2012.

Febbraio mese di raduni, come si evince dalle ultime convocazioni diramate in questi giorni, che vanno a interessare vari atleti del panorama remiero toscano.

Il primo a partire sarà il CT del settore femminile, l’olandese Josy Verdonkschot, che lavorerà dal 30 gennaio al 2 febbraio sul gruppo di sviluppo e le Under 23, e a seguire dal 2 al 5 sulle Junior, in entrambi i casi a Piediluco.

Tra le convocate del primo gruppo, quindici in totale, sono due le toscane, ovvero la livornese Irene Vannucci della VV.F. Tomei e la pisana Eleonora Trivella della VV.F. Billi-Masi, rientrata a casa, se così si può dire, dopo due anni trascorsi a Roma alla Canottieri Lazio. Due ragazze che si conoscono bene: domenica erano insieme sul quattro senza Senior femminile che ha vinto sul canale dei Navicelli la prova di fondo.

Nel secondo, ben venti Junior, sono tre le presenze toscane: Beatrice Arcangiolini della Canottieri Firenze (anche lei vittoriosa sui Navicelli nel quattro senza Junior femminile), Giulia Campioni della San Miniato e Sandra Celoni della Cavallini di Calcinaia.

E il 2 febbraio, sempre al Centro Tecnico Federale di Piediluco ma fino al 12, si raduna anche il Gruppo Olimpico Pesi Leggeri del CT Giuseppe Polti. Inutile forse specificare come tra gli otto canottieri convocati ci sia Lorenzo Bertini, pontederese delle Fiamme Oro, al lavoro sul doppio assieme ad Elia Luini dell’Aniene in vista dei Giochi Olimpici di Londra.


Niccolò Bagnoli – Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana -
 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.