Alla Canottieri Padova il terzo Memorial Sambo


PADOVA, 16 gennaio 2012 - E’ stata una mattinata intensa per il remo veneto: domenica 15 gennaio nella palestra del Circolo Ospedalieri di Treviso dove si sono svolti i campionati regionali indoor, validi anche come “III Edizione del Memorial Renzo Sambo”. Ottanta atleti si sono cimentati in un percorso di duemila metri (1500 per la categoria Cadetti) su una serie di 10 remoergometri Concept2. Spettacolare la prova a staffetta sulla distanza complessiva di 2.000 metri. Gli atleti di categoria ragazzi,junior, pesi leggeri e senior si sono cimentati in quattro frazioni di cinquecento metri ciascuna, alternandosi salendo e scendendo “al volo” dal remoergometro.
La vittoria della staffetta maschile è andata alla squadra di casa del Circolo Ospedalieri, la staffetta femminile ha premiato la squadra mista Padovacanottaggio-Canottieri Padova. La terza edizione del “Memorial Renzo Sambo”, anche quest’anno, è entrata nella bacheca della Canottieri Padova che ha raggiunto i migliori piazzamenti complessivi.

Momento di profonda commozione l’intitolazione degli impianti del Circolo Ospedalieri a Renzo Sambo campione olimpico a Città del Messico ‘ 68 e tecnico del Circolo Ospedalieri per quasi quarant’anni. Negli ultimi anni della sua attività, Renzo, come tecnico federale assieme a Paola Grizzetti, si era dedicato agli adaptive portandoli sulle acque del Sile e seguendo atleti che hanno toccato le finali olimpiche di Pechino 2008. Scomparso il 10 agosto 2009 a causa di un male incurabile, atleta indimenticabile, nella sua carriera di allenatore ha avuto il merito di scoprire talenti anche nei più piccoli ed è per questo che l’amministrazione comunale di Treviso, in particolare l’assessorato allo sport, ha voluto donare alla Società un’imbarcazione 7.20 anche questa intitolata al campione olimpico.
Presenti alla cerimonia commemorativa l’Assessore allo Sport del Comune di Treviso Andrea Checchi, l’Assessore allo sport della Provincia di Treviso Paolo Speranzon, il Direttore Generale dell’ Ulss 9 Claudio Dario, il Presidente del CRAL Ospedalieri dott. Giancarlo De Nardi, i compagni di Barca Primo Baran e Bruno Cipolla, la famiglia Sambo: la moglie Margherita, i figli Barbara, Laura e Mauro, il Comitato Regionale Veneto con i Presidenti delle Società Venete, il Comitato Friuli Venezia Giulia con il suo presidente Dario Crozzoli e il consigliere Sonia Vremec e tanti tanti amici di Renzo.


Comitato Regionale Veneto
 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.