Staffetta di Natale a Messina


CATANIA, 17 dicembre 2012 - Avversari in barca, compagni di squadra al remoergometro. È il bello della Staffetta di Natale. Che a Messina, nella palestra dell'Istituto Tecnico Verona Trento, ha radunato 246 atleti e 15 società. Non male per una manifestazione goliardica giunta alla tredicesima edizione e che, ormai, grazie all'impegno della Canottieri Thalatta che la organizza, è diventato una appuntamento fisso del canottaggio siciliano. Dopo la 4x100 metri cui hanno preso parte sei squadre con quattro bambini di età inferiore a 10 anni, è stata la volta delle eliminatorie su frazioni da 250 metri per i più grandi: a sfidarsi, sei formazioni divise per colori con 37 atleti ciascuna, dalla categoria Allievi a quella Senior. Qualificazione per squadra Bianca, Arancione e Verde. Nulla da fare per Blu, Celeste e Gialla. Poco dopo, nella finalissima, ma con le squadre ridotte a dieci atleti ciascuna, stesso risultato delle batterie.

Ma per la prima volta, a dividere il primo dal secondo classificato, solo 5 decimi: sul percorso totale di 2500 metri, i bianchi hanno vinto col tempo di 7'39''.1 contro il 7'39''.6 degli arancioni; terzi i verdi a soli 4 secondi dai vincitori. “Dire che la 13 staffetta di Natale è stato un successo è alquanto riduttivo”, ha detto a fine giornata l'organizzatore Riccardo Uccello, tecnico del Thalatta. “La palestra dell'Istituto Verona Trento era gremita di appassionati, curiosi, atleti, genitori, bambini di ogni età, tutti legati da un'unica grande passione per lo sport”. A rendere ancora più piacevole la manifestazione, l'esibizione di alcuni gruppi di danza che hanno intrattenuto pubblico e atleti con balli hip hop. A fine giornata, invece, alla presenza del consigliere federale Andrea Vitale, è stato consegnato un premio a Benedetto Vitale, allenatore della Canottieri Palermo, per i record ottenuti con le sorelle Lo Bue, e a Marco Costantini, tecnico del Telimar e di Claudio Provenzano, campione del mondo under 23. Per finire, panettone, spumante e gli auguri di Natale e di un 2013 ricco di successi. Alla faccia del 21 dicembre!


Stefano Lo Cicero Vaina

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.