Cecconi, Igneri e "Firenze": la Toscana si difende alla Silver Skiff


FIRENZE, 13 novembre 2012 - Anche un po’ di Toscana è stata protagonista domenica a Torino alla Silver Skiff, gara di undici chilometri sul Po riservata ai singoli di tutte le categorie e organizzata con la consueta maestria, per il ventunesimo anno consecutivo, dalla Reale Società Canottieri Cerea.

Il protagonista principale per il remo del Granducato è l’eterno Claudio Cecconi, portacolori della VV.F. Billi-Masi di Pisa, specialista assoluto dello skiff, che ha strappato applausi classificandosi terzo nella sua categoria, la Master D (riservata ad atleti tra i 50 ed i 54 anni), a trenta secondi dal vincitore e mettendosi alle spalle ben venti avversari.

Cecconi spicca poi anche nelle classifiche generali: il suo 46’ 50” infatti gli permette di strappare il dodicesimo posto tra i 168 Master in gara, e addirittura il settantaseiesimo tra tutti i partenti, ben 420.

Nelle varie categorie buoni risultati anche per i portacolori della Canottieri Firenze: il campione del Mondo Junior sull’otto Pietro Zileri tra gli Junior A è giunto ventinovesimo su 54 atleti al via, mentre tra i Master Massimo Mazzetti è nono su 16 nella categoria F, Jacopo Grassi quattordicesimo su 17 nella categoria B e Fabio Biagini diciottesimo su 34 nella categoria E.

Di valore anche il risultato conseguito da Manuel Igneri, uno specialista anch’egli del singolo, tra gli Under 23: l’atleta del Pontedera è decimo su 27 con un tempo, 45’ 23”, che vale addirittura il trentaseiesimo posto assoluto tra i 420 singolisti al via e il primo di tutto il lotto toscano alla partenza.

Nelle categorie femminili, Sara Barderi, Pontedera anch’egli, è sesta tra le Junior A e trentacinquesima assoluta tra le 84 donne al via; Claudia Cini della Giacomelli di Pisa chiude dodicesima tra le Under 23, mentre la sua piccola compagna di club, Clelia Finocchio, è dodicesima nella categoria Allievi B2 femminile della Kinder Skiff, la Silver ridotta e riservata alle categorie giovanili.


Niccolò Bagnoli - Ufficio Stampa Comitato FIC Toscana -


 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.