Kinder Skiff: Sampierdarenesi ai vertici


GENOVA, 12 novembre 2012 - La Canottieri Sampierdarenesi brilla al Kinder Skiff di Torino. La società genovese, seguita in Piemonte dai tecnici Bagliano e Missarelli, vince un buon numero di medaglie nelle categorie giovanili. Sono soprattutto le donne a tenere alto il buon nome dei rossoneri in virtù del secondo e terzo posto di Federica Zetti e Giuliana Mazzocchi tra le Allieve, dell'argento di Sofia Tanghetti tra le Allieve C. Colpo grosso, invece, per Luca Zambonin: il cadetto è addirittura terzo nella classifica assoluta dove ha cercato di contendere il successo al cremonese Andrea Cattaneo ed al torinese Luca Ceroni. Come già dimostrato nelle ultime stagioni, la forza della Canottieri Sampierdarenesi è il suo vivaio. In orbita Argus, vicino al podio il sammargheritese Matteo Canepa che negli Allievi B1 ha terminato la sua avventura al quarto posto.
 
Nel Silver Skiff, la gara per gli atleti più grandi, va sottolineato il settimo posto di Federico Garibaldi (Can. Santo Stefano al Mare) nella categoria Junior. Alessandro Oneto e Tiziano Vezzi si sono piazzati in dodicesima e sedicesima posizione. Ragazzi. Ottava Nicole Pedrazza dell'Argus, quattordicesimo Stefano Benveduti (Rowing Club Genovese) e quindicesimo Alberto Tanghetti (Can. Sampierdarenesi).


Matteo Oneto

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.