Prove di Silverskiff per il Piemonte a Varese


TORINO, 05 novembre 2012 - Varese apre le danze alle regate di 6000 metri in un nuvoloso week-end novembrino: prima sabato con la Coppa Insubria, riservata agli skiff, e poi, domenica, con la Regata Nazionale di Fondo per singoli e due senza. Nella prima delle due prove, vinta dal reduce olimpico Martino Goretti delle Fiamme Oro, a sorpresa è arrivato il quinto posto assoluto del veterano della Cerea Mike de Petris, capace di sfiorare il podio e di precedere il talento della Caprera Alin Zaharia, secondo tra gli U23. Da ricordare inoltre la vittoria nella categoria master A di Alessandro Polato(Caprera). Domenica, invece, la gara di fondo, 3° Tappa di Coppa Italia. Buone le prestazioni degli inossidabili del Fiat che portano a casa gli argenti di Ludovica Crivellaro e Chiara Gilli nel due senza ragazze e di Jacopo Palma ed Umberto Demagistris nel due senza senior maschile. Ottime le performance anche per l’Armida di Francesco Perona, secondo nel singolo ragazzi, e del Campione Mondiale Junior Alberto di Seyssel, terzo nel singolo junior.

Da sottolineare, inoltre, anche la vittoria dell’8+ master maschile della Cerea. E proprio nella Reale Società di Viale Virgilio stanno terminando i preparativi per l’attesissima Silverskiff, in programma l’11 novembre: 431 iscritti provenienti da tutto il mondo pronti a lottare per 11 km in una delle gare più dure ed emozionanti dell’anno. Lo spettacolo, però, inizierà sabato con la Kinderskiff, edizione di 4 km riservata agli under 14.

 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.