Due bronzi per la rappresentativa regionale a Schiffenen


GENOVA, 22 ottobre 2012 - Un'ottima esperienza per tutti, vista la possibilità di gareggiare in un contesto internazionale di elevato spessore tecnico. Il Trophee Europeen Des Regions d'Aviron vede protagonista anche la Liguria a Schiffenen, in Svizzera, con le due medaglie di bronzo conquistate dal doppio di Stefano Benveduti (Rowing Club Genovese) e Alberto Tanghetti (Can. Sampierdarenesi), bravi poi a bissare questo risultato nel quattro di coppia Under 17 con Francesco Zetti (Can. Sampierdarenesi) e Lorenzo Keyes (Rowing Club Genovese). Sono questi due dei tanti risultati conseguiti dalla rappresentativa regionale del presidente Claudio Loreto e del coordinatore tecnico regionale Valter Bagliano. A ridosso del podio, invece, i due quattro di coppia: Under 19 (Cesare Bozzo, Danilo Scarapazzi, Federico Garibaldi, Luca Bruzzone) ed over 19 (Andrea Bricola, Luigi Manghisoni, Augusto Zamboni, Francesco Garibaldi). Quinti i doppi di Benedetta Bellio e Veronica Paccagnella, di Federico Garibaldi e Luca Bruzzone. Nel doppio Senior sesta e settima posizione per Zamboni e Garibaldi, Bricola e Manghisoni (stesso risultato per Bozzo e Scarapazzi). Ottavo posto per Keyes e Zetti nel doppio Under 17.

Per la cronaca, il successo finale è andato alla Lombardia, che già si era imposta un anno fa nelle amiche acque dell'Idroscalo di Milano.
 

Matteo Oneto

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.