Trakai fa poker con gli Under 23


TRAKAI, 13 luglio 2012 - Quarta volta "mondiale" per Trakai negli ultimi 10 anni dopo i Mondiali Juniores del 2002, i Mondiali Universitari del 2006 e la World Rowing Master Regatta del 2008. In questa nazione, il canottaggio possiede buona tradizione: inizialmente praticato a Klaipeda nel 1885, si è diffuso a macchia d'olio in tutta la Lituania con il campo di regata di Trakai attivo dal 1928 e diventato, nel tempo, patrimonio dell'Unesco. Sono sette le corsie ricavate dal lago Galve (profondità 46 metri ) e la struttura comprende la torre d'arrivo, l'area imbarcazioni, le tribune, un hotel, una sala conferenze, una sala fitness, docce, sauna, luoghi di ristoro e caffè.

Il Comitato Organizzatore è composto da Eligijus Masiulis (Ministro della Comunicazione e dei Trasporti), Gintaras Abaravicius (Direttore Parco Nazionale), Edmundas Daukantas (direttore commissione eventi Federazione Lituana), Vincas Kapocius (Sindaco) e Jonas Liesys (deputato) . Situata a circa mezz'ora di bus dalla capitale Vilnius, con cinquemila abitanti, è caratterizzata dalla vicinanza di un'isola, sopra la quale sorge fin dal XIV secolo un castello più volte ricostruito. Ospita, fin dal 1397, una piccola comunità di caraimi di origine turca. Tornando al Mondiale Juniores 2002, va ricordato che gli azzurri conquistarono 3 medaglie d'oro, 2 d'argento e 3 di bronzo, classificandosi al 1° posto nella classifica generale per nazioni davanti a Germania (1 oro, 4 argenti e 2 bronzi) e Romania (3 ori e 1 argento). Nelle acque lituane vinsero il singolista Gattinoni, il due con (Cumbo, Lazzarini, tim. Monorchio) ed il quattro di coppia maschile (Venier, Frattini, Stefanini, Miani - nella foto).


 

Prossime Regate

  • LINZ-OTTENSHEIM - 25/08-01/09/2019
    World Rowing Championships
  • PATRASSO - 25-27/08/2019
    Mediterranean Beach Games

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.