Mondiali Junior: in gara 578 atleti e 48 paesi


ROMA, 29 luglio 2011 - I Mondiali Junior prenderanno il via mercoledì pomeriggio a Eton e saranno, come per tradizione, un test per i Giochi Olimpici. In Gran Bretagna, a poco meno di un anno dal via a Londra 2012, si affronteranno 578 atleti in arrivo da 48 Paesi. Nel singolo e nel doppio maschile ci saranno ben 25 concorrenti, anche in campo femminile sono queste le specialità più numerose. Germania e Stati Uniti vantano il maggior numero di barche iscritte: ben 13, il paese ospitante ne ha, invece, 8 come l’Italia.

Alcuni atleti gareggiano per la quarta volta al Mondiale Junior, ad esempio la statunitense Lucy Grinalds e il timoniere azzurro Enrico D’Aniello (nella foto). Dopo l’argento ottenuto un anno fa nel quattro senza, quest’anno Lucy partecipa alla rassegna iridata nella medesima specialità mentre Enrico è per il terzo anno di fila colui che detterà i tempi dell’otto. La cilena Natalia Rojas è al terzo Mondiale consecutivo in singolo. La francese Daphne Socha difenderà il titolo mondiale nel doppio dopo averlo vinto nel 2010 precedendo le azzurre Elena Coletti e Giada Colombo. Elena (Lavoratori Terni) è al terzo Mondiale, lo stesso si può dire di Giuseppe Vicino ed Vincenzo Abbagnale che per due anni di fila hanno centrato la medaglia di bronzo nell’otto.

I giorni di finali saranno due: sabato 6 per quattro senza femminile, quattro con maschile, due senza femminile, quattro senza maschile e quattro di coppia femminile, domenica 7 per tutte le altre. Come ogni anno, i Mondiali Junior sono “sovvenzionati” dalla World Rowing Master Regatta: un euro viene infatti donato da ogni partecipante alle gare dei veterani.
 
 
  

 

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    Tabella Orari previsti
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.