Alla Canottieri Limite il Premio “150 anni dell'Unità d'Italia”


LIMITE SULL'ARNO, 13 luglio 2011 - Prestigioso riconoscimento per la Canottieri Limite 1861. Nella stessa settimana che la vede impegnata nell'organizzazione del Meeting delle Società Centenarie, in programma domenica prossima sull'Arno, la società toscana ha ricevuto il Premio Speciale “150 anni dell'Unità d'Italia” assegnato nell'ambito della 15^ edizione del Premio Internazionale Fair Play Mecenate.

La Canottieri Limite è la società di canottaggio più antica d’Italia . Nasce infatti nel 1861 nel seno del cantiere navale Picchiotti per opera di un gruppo di operai e del titolare Picchiotti che decisero di costituire una associazione e di intraprendere l’avventura sportiva. Nel Cantiere Picchiotti venivano costruite anche leggere e veloci imbarcazioni tipo Yole che venivano esportate in Inghilterra. Seguendo l’esempio dai maestri Inglesi, i Limitesi iniziarono così la pratica del canottaggio e una storia che avrebbe avuto un percorso di 150 anni.

Negli ultimi anni sono ritornati anche i successi agonistici con molti titoli italiani. Nel 2004 sono iniziati i lavori alla nuova sede in località Mollaia. Il locale denominato “Centro agonistico Del Gratta”, in onore della famiglia che ha donato il terreno, è stato inaugurato il 24 Maggio.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.