Dopo Lucerna ora Laura guarda al mondiale


SALERNO, 11 luglio 2011 - Risultato inferiore alle aspettative per Laura Schiavone nella terza prova di Coppa del Mondo, dove l’atleta del Circolo Canottieri Irno ha gareggiato in doppio con Betta Sancassani. Solo terze le due azzurre nella piccola finale e quindi none in classifica generale. Non è a rischio comunque la partecipazione dell’atleta salernitana al mondiale assoluto in programma a Bled, Slovenia, a fine agosto.

La conferma viene dal tecnico della nazionale femminile azzurra, l’olandese Josy Verdonkschot, che punta a portare ai mondiali tre barche: due senza, doppio pesi leggeri e quattro di coppia. Ancora incerta la composizione di quest’ultimo equipaggio. “Ma è certo che sul quattro di coppia ci saranno Betta e Laura”. Questa la dichiarazione del tecnico azzurro a conclusione della tre giorni di regate svoltesi sul lago di Lucerna.

Bled è la regata più importante della stagione. Non è solo un mondiale: sarà lì, in Slovenia, che saranno selezioneranno le barche che andranno alle Olimpiadi di Londra.

 
Lucia Di Giovann
 
 

Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.