Lucerna: risultati e resoconti FINALI specialità non olimpiche


LUCERNA, 09 luglio 2011 - Sotto la pioggia, prima battente e ora misurata, si svolgono le finali delle specialità non olimpiche.

Otto Pesi Leggeri maschile
L'Italia (Luigi Scala, Corrado Regalbuto, Davide Riccardi, Gianluca Santi, Livio La Padula, Catello Amarante I, Jiri Vlcek, Giorgio Tuccinardi, tim. Gianluca Barattolo) fa subito capire di non voler scherzare. I passaggi ai 500, 1000 e 1500 vedono sempre più crescere il vantaggio su Danimarca e Germania. Soltanto nell'ultima parte del percorso i danesi vanno all'arrembaggio, prontamente respinto (1''74 al traguardo) da Tuccinardi&C. ORO ITALIA!

1) ITA (Luigi Scala, Corrado Regalbuto, Davide Riccardi, Gianluca Santi, Livio La Padula, Catello Amarante I, Jiri Vlcek, Giorgio Tuccinardi, Gianluca Barattolo) 5’48”81, 2) DEN (Anders Hansen, Daniel Graff, Thorbjoern Patscheider, Jens Vilhelmsen, Lasse Dittmann, Jacob Larsen, Christian Pedersen, Martin Kristensen, Emil Blach) 5’50”55, 3) GER (Adrian Bretting, Simon Berghofer, Marko Johann, Maik Zentner, Daniel Wisgott, Stephan Ertmer, Jan Lueke, Robby Gerhardt, Nils Hoffmann) 5’58”58

Quattro di coppia Pesi Leggeri maschile
L'Italia (Franco Sancassani, Daniele Gilardoni, Stefano Basalini, Francesco Rigon) sale sull'altalena. Terza ai 500, prima ai 1000, seconda ai 1500. La Germania è la rivale più accreditata e lo dimostra passando la barca azzurra poco prima dei 1500. Nel finale Rigon e compagni non sono in grado di impensierire i tedeschi ma riescono a difendere la piazza d'onore dagli attacchi dei danesi. Chiusura in 6:05.84, a 2''65 dalla Germania. ARGENTO ITALIA!

1) GER (Michael Wieler, Stefan Wallat, Jonas Schuetzeberg, Ingo Voigt) 6’03”19, 2) ITA (Franco Sancassani, Daniele Gilardoni, Stefano Basalini, Francesco Rigon) 6’05”84, 3) DEN (Steffen Jensen, Martin Batenburg, Christian Nielsen, Hans Christian Soerensen) 6’07”28, 4) IRL (Shane O'driscoll, Niall Kenny, Peter Hanily, Justin Ryan) 6’08”66, 5) SUI (Valentin Gmelin, Vincent Giorgis, Nicolas Roth, Daniel Wiederkehr) 6’09”61, 6) NOR (Nicolai Astrup Wiik, Frederic Skjoenhaug, Aleksei Ivanov, Sebastian Ranberg) 6’18”37

Due con maschile
La barca di Romano Battisti e Luca Agamennoni (tim. Niccolò Fanchi) conquista subito la prima posizione e la tiene stretta sino al traguardo incrementando il proprio vantaggio parziale dopo parziale. Al traguardo 6''35 sull'Australia. ORO ITALIA!

1) ITA (Romano Battisti, Luca Agamennoni, Niccolo Fanchi) 7’14”37, 2) AUS (William Lockwood, James Chapman, Tobias Lister) 7’20”72

Due senza Pesi Leggeri maschile
Buon avvio per Luca De Maria e Armando Dell'Aquila. Nei primi 1000 metri sono sempre secondi, alle spalle della Germania. Poi, a causa di qualche imperfezione lungo il percorso, subiscono il sorpasso del Canada. nEG [18.11.07] Marco Callai: Negli ultimi 500 metri non riescono a imprimere la velocità desiderata alla barca ma la medaglia, la seconda consecutiva dopo Monaco di Baviera, non gli sfugge. BRONZO ITALIA!

1) GER (Bastian Seibt, Lars Wichert) 6’44”30, 2) CAN (Matt Jensen, Rares Crisan) 6’45”21, 3) ITA (Luca De Maria, Armando Dell'Aquila) 6’48”27, 4) FRA2 (Vincent Faucheux, Thomas Baroukh) 6’49”25, 5) NZL (Graham Oberlin-Brown, James Lassche) 6’53”88, 6) ESP (Imanol Calvo Ortiz, Alberto Dominguez Lorenzo) 7’01”60

Singolo Pesi Leggeri maschile
Pietro Ruta passa quarto ai 500 ed ai 1000, poi punta il tedesco Koch. Poco prima dei 1500 avviene il sorpasso, sorpasso che non lo accontenta: nel mirino, infatti, c'è il neozelandese Grant ed è un bellisimo duello che si risolve a favore dell'azzurro per 14 centesimi. Oro a Duncan Grant. ARGENTO ITALIA!

1) DEN (Henrik Stephansen) 7’02”16, 2) ITA1 (Pietro Ruta) 7’06”14, 3) NZL (Duncan Grant) 7’06”28, 4) GER (Jonathan Koch) 7’07”76, 5) FRA1 (Maxime Goisset) 7’12”97, 6) SUI (Frederic Hanselmann) 7’13”70

 
FINALI B

Singolo Pesi Leggeri maschile
1) NOR (Kristoffer Brun) 7’07”95, 2) HKG1 (Sau Wah So) 7’08”28, 3) PER (Victor Aspillaga Alayza) 7’08”84, 4) ITA2 (Fabrizio Gabriele) 7’08”90, 5) GRE1 (Nicolaos Afentoulis) 7’16”66, 6) HUN1 (Balazs Markgruber) 7’18”15

 

Prossime Regate

  • EUPILIO - 10/08/2020
    Selezioni Campionati Europei Under 23
    RISULTATI
  • PARTINICO - 29-30/08/2020
    Regata Regionale valida Montu e d'Aloja ANNULLATA
  • PADOVA - 30/08/2020
    Regata Regionale chiusa Valida d'Aloja e Montu (Campionato Regionale U15)
  • SASSOCORVARO - 30/08/2020
    Regata Regionale aperta valida Montu e d'Aloja deroga percorso su. 1.500 mt.

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.