FIC, CIP e INAIL insieme per una vita SuperAbile


ROMA, 22 febbraio 2011 - Federazione Italiana Canottaggio, Comitato Italiano Paralimpico e INAIL lanciano insieme un nuovo progetto dedicato alla ricerca di nuove persone disabili fisici, di età compresa tra i 14 ed i 35 anni, per allargare la famiglia dell’Adaptive Rowing. “Gli obiettivi a medio e lungo termine che FIC, CIP e INAIL si pongono sono l’inserimento di qualche nuovo elemento nella squadra Nazionale in previsione delle Paralimpiadi di Londra 2012 e formare un gruppo più ampio per lavorare già in vista di Rio de Janeiro 2016” dichiara il Commissario Tecnico Paola Grizzetti, responsabile del progetto 

L’appello è rivolto a chi vorrebbe praticare uno sport oppure già lo pratica ma vorrebbe cimentarsi in un’attività fisica nuova. Si potrà cogliere quest’opportunità sabato12 e domenica 13 marzo partecipando al raduno che si terrà presso il Centro Naturabile di Varallo Piombia, diretto da Roberto Bof. Per aderire bisogna dare conferma scritta entro l’8 marzo scrivendo a paola.grizzetti@libero.it e, sulla base delle adesioni, verrà valutato un rimborso per chi aderirà. 

Il CT Paola Grizzetti ed i suoi collaboratori valuteranno inizialmente tutti i partecipanti inserendoli nelle categorie previste dal canottaggio Adaptive. Successivamente, dopo le visite fisiologiche e attitudinali per la certificazione dell’idoneità, verranno inseriti nelle società remiere più vicini a casa loro. In stretta collaborazione con il Centro Nazionale Adaptive, gli atleti svolgeranno l’attività remiera e torneranno al Centro Nazionale di  Gavirate ogni tre mesi per lavorare sul gesto tecnico in maniera più approfondita.

Intensa sarà la collaborazione con il Centro Protesi INAIL di Budrio: ingegneri e allenatori federale si confronteranno in merito all’eventuale utilizzo di nuove protesi per ottimizzare la pratica del canottaggio.


Nelle foto: Il ‘quattro con’ campione paralimpico a Pechino 2008; Daniele Stefanoni e Stefania Toscano.


    

Foto & Video

Prossime Regate

  • Marina di Massa - 21-25/05/2019
    Festa dello Sport scolastico
    Statistica Equipaggi gara
    Elenco Equipaggi Iscritti
    PROGRAMMA GARE
    TABELLA ORARI PREVISTI
  • Salerno - 25-26/05/2019
    5^ Rowing Togheter Città di Salerno
  • Varese - 26/05/2019
    Regata Regionale Valida Montù
  • Candia Canavese - 26/05/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja (Campionati Piemontesi)
  • Chiusi - 26/05/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Genova - 26/05/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • San Giorgio di Nogaro - 26/05/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Oristano - 26/05/2019
    Regata Regionale Valida Montù e d'Aloja
  • Bari - 26/05/2019
    TROFEO CONI - Fase Regionale
  • Lucerna - 31/05-02/06/2019
    European Rowing Championships

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.