Sergio Morana, Partecipazione nutritissima e ottima ospitalità


TORINO, 12 febbraio 2011 - Ecco il commento del consigliere federale Sergio Morana sulla 28^ edizione della D’Inverno sul Po.

E’ stata un’edizione a dir poco eccezionale per almeno due buoni motivi. Prima di tutto, le ottime condizioni atmosferiche che Torino ci ha offerto in questo sabato di febbraio con un sole tiepido e un cielo terso che hanno sicuramente messo a proprio agio i concorrenti. In particolare, va evidenziato l’impegno organizzativo della Canottieri Esperia che quest’anno ha completamente rivisto il percorso struttandolo in due corsie perfettamente delineate e permettendo così una maggiore fluidità per lo svolgimento delle gare ed evitando agli atleti lunghe permanenza in partenza. Se aggiungiamo anche una partecipazione nutritissima e l’ottima ospitalità, possiamo dire che questa edizione è stata la migliore degli ultimi anni.

Domani scenderanno in acqua le barche lunghe, speriamo che le condizioni del tempo reggano. Abbiamo presenti un otto maschile e uno femminile della Germania, attualmente le migliori formazioni possibili nella categoria Juniores. Personalmente, come consigliere addetto al settore Juniores, sono veramente curioso di vedere come andrà lo scontro con i nostri azzurri che sono presenti con un otto tutto nuovo, un quattro di coppia con due vicecampioni mondiali e un quattro di coppia Ragazzi inquadrato nel Progetto Giovani che è la novità del 2011
”.


 

Partners FIC

canottaggio.org
Testata giornalistica registrata al Tribunale di Roma in data 12 giugno 2007 al n. 234
Direttore responsabile:
Claudio Tranquilli
Contatti: Tel. +39.3666879879 - e-mail:
ufficiostampa@canottaggio.org
Redazione: Luigi Mancini - Niccolò Bagnoli
Webmaster: Enrico Bozzello

Facebook - Twitter - Instagram - YouTube - Linkedin - Telegram

Federazione Italiana Canottaggio - V.le Tiziano, 74 - 00196 ROMA
P.Iva 01382091005 - C.F. 05267450582

Salvo accordi scritti, le collaborazioni a www.canottaggio.org sono da considerarsi del tutto gratuite e non retribuite. La Direzione si riserva il diritto di modificare la titolazione degli articoli e di fare gli opportuni tagli redazionali al materiale pervenuto dando a questo l'impostazione grafica ritenuta più opportuna. Gli articoli firmati esprimono le opinioni degli autori e non hanno riferimento con gli orientamenti ufficiali. Tutto il materiale inviato, anche se non pubblicato, non sarà  restituito.
E' autorizzata la riproduzione, anche parziale, sempreché venga citata la fonte
www.canottaggio.org e/o i vari credit fotografici dei collaboratori della testata.